Display di iPhone 5S, Note 3 e Vivo Xplay3S a confronto: qual’è il migliore?

Il 2014 si prospetta un anno di grandi innovazioni tecnologiche. Tra queste, una di particolare rilievo riguarda gli smartphone che sempre più stanno diventando essenziali nella vita di tutti i giorni. La caratteristica che oggi andremo ad osservare è la risoluzione dello schermo, in particolare di Vivo Xplay 3S, Galay Note 3 e iPhone 5S.

display

Il 2014 sarà l’anno in cui vedremo sul mercato dei dispositivi mobile i primi esemplari con display a risoluzioni elevate, oltre il Full HD, ovvero il 2K. Uno tra i primi device a portare questa risoluzione sul mercato sarà il Vivo Xplay3S che in questo articolo viene messo a confronto con i due colossi del mercato attuale, Samsung GalaxyNote 3 e iPhone 5S.

Purtroppo il confronto realizzato dal sito News.MyDrivers è unicamente fotografico, le immagini degli schermi potrebbero quindi non risultare totalmente veritiere da questi scatti. Per chi volesse comunque curiosare ecco a voi le foto:

vivo-x-play-vs-note-3-vs-iphone-5s-1-488x355 650x472xvivo-xplay-3s-2k-display-7.jpg.pagespeed.ic.YkXY4MuaCD

650x472xvivo-xplay-3s-2k-display-6.jpg.pagespeed.ic.3m_w4tA_Pr xvivo-xplay-3s-2k-display.jpg.pagespeed.ic.neIMsYjcYa

650x472xvivo-xplay-3s-2k-display-8.jpg.pagespeed.ic.dJd7_3d9az 650x472xvivo-xplay-3s-2k-display-9.jpg.pagespeed.ic.6I7mmdt44u

650x472xvivo-xplay-3s-2k-display-4.jpg.pagespeed.ic.-5e1VPO2i- 650x472xvivo-xplay-3s-2k-display-10.jpg.pagespeed.ic.Q7VPl72cNo

L’immagine che più ha suscitato scalpore sul web è quella del tramonto dove per il GalaxyNote3 la qualità è scarsissima. Molti utenti e possessori infatti smentiscono una tale risoluzione andando quindi a suscitare più di un dubbio sulla veridicità di questi scatti.

Voi cosa ne pensate? Avete avuto modo di provare uno di questi dispositivi? Vi ritrovate con questi scatti?

Via | GizChina

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: