Nome dell’app a sfondo sessuale? utile ad attirare l’attenzione

Cosa c’è dietro il nome di un’applicazione? Quante volte potremmo essere tratti in inganno dalla quella parola posta sopra l’immagine? Lo sviluppatore australiano Murray Hurps si è chiesto proprio questo dopo aver nominato la sua app in un modo sessualmente suggestivo.

app store

Certo, stiamo parlando di un’applicazione di nicchia ma rimane un’ottima idea: in sostanza permette di registrare un video di una vostra presentazione, caricarlo su un sito e ricevere commenti con una notifica Push. Il problema era proprio il nome: Hurps l’aveva chiamata Intercourse, in italiano “Rapporto Sessuale”.

Questo quanto ha scritto sul suo blog:

Abbiamo avuto molti feedback positivi riguardo l’idea che abbiamo avuto, ma eravamo preoccupati del fatto che dirigere il pubblico ad un indirizzo tipo “mionome.rapportsessuale.io” li avrebbe distratti dalla presentazione.

Immagine per Feedback Fast

Feedback Fast

Murray Hurps Software Pty Ltd
Gratuiti

Grazie a questo “trucchetto”, l’app ha riscosso molto successo sull’App Store americano. Ora il nome è cambiato in Feedback Fast, che letteralmente significa Riscontro Veloce. Certo, non avrà lo stesso appeal di quello che usava in precedenza ma, di sicuro, non porta in confusione gli utenti.

Via | CultofMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: