I pagamenti mobile potrebbero rivelarsi uno degli utilizzi dietro al Touch ID

Durante la chiamata per riportare i dati del primo trimestre del 2014 il CEO, Tim Cook ha affermato e confermato l’interesse nei metodi di pagamento mobile e potrebbe essere uno dei motivi che si celano dietro la decisione di implementare il Touch ID su iPhone 5S.

H_primadelmore

Il CEO ha dichiaranti quanto segue:

Il settore dei pagamenti mobile in generale è uno degli ambiti che ci incuriosisce. E’ stato uno dei pensieri dietro il Touch ID.

Secondo quanto affermato da Cook gli utenti amano acquistare contenuti digitali sfruttando il Touch ID, questo probabilmente per la comodità di non dover ricordare la password ed anche per l’immediatezza di non dover perdere tempo ad inserirla. L’implementazione di questo servizio nel campo del pagamento mobile potrebbe risultare una opportunità per Apple di introdurre nuovi metodi di pagamento che probabilmente coinvolgeranno i dispositivi iOS.

Apple ha già introdotto da tempo la possibilità di pagare prodotti all’interno degli Apple Store Retail grazie all’applicazione ufficiale che è possibile scaricare su AppStore e soprattutto grazie al proprio Apple ID, senza dover prendere il portafogli e utilizzare contanti o carte di credito.

Vedremo nei prossimi mesi se Apple deciderà di buttarsi in questo nuovo settore e soprattutto come sarà implementato il Touch ID per il pagamento nei negozi fisici.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: