iSpazio prova Remote Messages per inviare e dicevere iMessage da Windows e Android| Cydia

Dopo Facebook Messenger e Whatsapp, il servizio di messaggistica immediata di Apple è tra i più utilizzati ed apprezzati dagli utenti per scambiare informazioni e file multimediali in maniera del tutto gratuita. Contrariamente ai primi due però, l’accesso ad iMessage è sempre stato limitato esclusivamente al proprio iPhone o Mac.. fino ad ora! Da oggi infatti, esiste un nuovo tweak che ci permette di utilizzare iMessage in maniera più comoda anche da computer Windows o addirittura da altri smartphone o tablet Android, Windows Phone etc.

imessage-su-Windows-e-Android

Supponiamo di essere a lavoro al computer: gli utenti Mac hanno a disposizione un applicazione chiamata “Messaggi” per gestire ed effettuare nuove conversazioni tramite iMessage, godendosi tutta la comodità e la velocità che si può ottenere dall’utilizzo di una grossa tastiera fisica ed un monitor decisamente più grande, senza distrarsi nemmeno troppo dalle operazioni che si stavano svolgendo precedentemente. Gli utenti Windows invece, per utilizzare il servizio, sono sempre stati costretti ad interrompere tutte le azioni che stavano compiendo, impugnare l’iPhone ed iniziare la conversazione. Da oggi tutto questo può cambiare e sia gli utenti Windows che quelli con uno smartphone secondario con sistema operativo Android, Windows Phone o simili, potranno utilizzare iMessage indistintamente da qualunque dispositivo.

1

Il tutto avviene grazie ad un Tweak, per dispositivi Jailbroken, chiamato Remote Messages. Il funzionamento è molto semplice poichè essenzialmente il programma si interfaccia all’applicazione Messaggi e si comporta come un web server. Tutto questo ci darà la possibilità di inviare e ricevere messaggi da qualsiasi dispositivo dotato di un browser, utilizzando l’iPhone come dispositivo di trasferimento dati.

2

Le funzionalità presenti sono molteplici: Oltre all’effettivo scambio dei messaggi è infatti possibile visualizzare lo stato della rete ed il livello di batteria del dispositivo, è possibile inviare qualsiasi tipo di file, accedendo anche direttamente al Rullino Fotografico dell’iPhone-trasmettitore. Così, remotamente, dal browser del vostro computer Windows, potrete controllare iMessage e la libreria di immagini inviabili ai vostri amici. Inoltre sono pienamente supportate le emoji di iOS, vengono sincronizzate tutte le informazioni dei contatti (foto profilo incluse) ed è possibile scegliere un tema per la web app come ad esempio iOS, Whatsapp etc.

3

Remote Messages 3 risulta essere una soluzione particolarmente comoda e semplice da configurare: una volta installato il tweak, sarà sufficiente entrare nelle Impostazioni del dispositivo, cercare l’omonima sezione ed impostare un username e password a protezione dei nostri dati.

remote messages ispazio

Dopodiché da qualsiasi altro dispositivo potrete aprire il browser e digitare l’indirizzo IP di iPhone (mostrato dal tweak) seguito dalla porta di accesso (:333). Dopo aver effettuato il login con i dati impostati poco prima su iPhone sarete pronti: potrete scrivere, leggere ed inviare messaggi iMessage direttamente da qualsiasi sistema operativo per computer o smartphone, sfruttando il browser e la connessione al vostro iPhone per controllare remotamente iMessage.

remote messages 3 ios 7 imessage ispazio 2

remote messages 3 ios 7 imessage ispazio

Remote Messages 3 è disponibile su Cydia nella repository di BigBoss al prezzo di 3,99$ ed è compatibile con tutti i dispositivi aggiornati ad iOS 7 o successivi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: