iOS 7.0.5 non inibisce il Jailbreak, ma Evasi0n va modificato per poter funzionare

I0n1c, membro del team Evasi0n, ha confermato su Twitter che fortunatamente l’aggiornamento iOS 7.0.5 rilasciato in serata da Apple non inibisce la possibilità di effettuare il Jailbreak.

jailbreak-ispazio

In serata Apple ha rilasciato un aggiornamento software minore (iOS 7.0.5) per iPhone 5s ed iPhone 5c. Come è ovvio che sia, tutti gli hacker del mondo del Jailbreak hanno sconsigliato sin da subito di aggiornare in quanto si sarebbe potuta perdere la possibilità di effettuare il Jailbreak sul nuovo software.

 

Dopo i dovuti controlli è stato appurato che il nuovo aggiornamento non è andato a correggere la falla sfruttata dal tool rilasciato dal team Evasi0n.

Tuttavia, Evasi0n al momento non funziona, o meglio, non riesce a sbloccare una versione firmware non supportata. Vanno dunque applicate alcune modifiche al software affinche funzioni. i0n1c ha fornito le istruzioni su Twitter poichè non gli è possibile pubblicare una versione di evasi0n che comprende già questi cambiamenti per non andare incontro ad una violazione del copyright.

Ci stiamo già attrezzando per provare ad effettuare queste modifiche e se avremo un esito positivo vi comunicheremo l’intera procedura da effettuare.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: