Siri funziona grazie a 32 server e 1042 core

Quante volte ci troviamo ad utilizzare degli strumenti senza sapere effettivamente come funzionano? Purtroppo capita, e sono convinto che in pochi sanno veramente su cosa si basa l’assistente personale Siri. Grazie a quanto trapelato su Reddit, si è riusciti a scoprire che hardware c’è dietro.

Siri

La notizia più strabiliante è la seguente: Siri funziona grazie ad un sistema di 4 server dal costo di 31.000 dollari, collegati a loro volta ad ulteriori otto gruppi da 28.000 dollari. In totale otteniamo 32 server e 1042 core, ma cosa vogliono dire questi numeri? Come sia praticamente impossibile installare Siri fisicamente su un device. Inoltre, tutto questo sistema di server è utilizzato da Apple per vari motivi: migliorare la velocità di risposta, la fluidità e le capacità senza dover rilasciare degli aggiornamenti.

Volendo andare maggiormente nel dettaglio, i 4 server principali sono degli HP BLC7000 mentre i secondari sono dei BL660C ed ognuno di essi ha una memoria RAM da 1 TB.

Le richieste vengono indirizzate su 4 server principali in modo da non creare malfunzionamenti. A valle di tutto, possiamo dire che Apple ha creato un sistema complesso e molto costoso affinché Siri funzioni indipendentemente dal nostro smartphone.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: