Sempre più probabile: l’iWatch di Apple integrerà funzioni fitness di alto livello

Il campo medico è sempre più sotto i riflettori per l’azienda di Cupertino che, nella giornata di ieri, lo ha dimostrato attraverso l’assunzione di Michael O’Really, ex CMO (Chief Medical Officer) e EVP della Masimo Corporation, società che lavora nella tecnologia medica a livello mondiale sviluppando, producendo e commercializzando prodotti per il monitoraggio non invasivo dei pazienti.

iwatch

Monitor, circuiti, sensori: questi sono soltanto alcuni dei dispositivi per i quali si occupa l’azienda per la quale Michael ha lavorato per molti anni. Secondo la fonte, Apple ha intenzione di realizzare un prodotto utile all’utente per monitorare il proprio stato fisico: un iWatch, per l’appunto.

Non sappiamo ancora quale posizione ricoprirà il nuovo acquisto della società, ma sicuramente la sua enorme esperienza nella pulsossimetria sarà utile ad Apple nella creazione del futuro iWatch, che potrebbe non essere soltanto un dispositivo nato per mostrare unicamente l’ora e le notifiche ricevute sul proprio iPhone.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: