Nokia Lumia 1520: il primo phablet da 6” con fotocamera da 20 Megapixel | Recensione iSpazio

Product-Review1

Gli smartphone con ampi schermi trovano sempre più consenso da parte degli utenti. Anche Nokia quindi decide di entrare nel mercato “phablet” con il suo Lumia 1520, un dispositivo Windows Phone ricco di funzioni orientate alla fotografia!

Lumia1520_copertina

Bisogna ammetterlo. Per guardare un video, giocare, leggere un libro, navigare su internet o lavorare su un foglio excel, uno schermo da 6 pollici è l’ideale. Chi è disposto a sacrificare un po’ di portabilità, a causa delle dimensioni e del peso maggiori, può sicuramente considerare l’acquisto di un phablet.

Nokia ci ha permesso di testare il suo Lumia 1520, lo smartphone con ampio schermo che fa dei suoi punti di forza la multimedialità, la fotografia e le applicazioni per lavoro o studio.

Design e schermo

Il Lumia 1520 segue il design tipico della gamma Nokia per i suoi dispositivi Windows Phone. E’ costruito in solido policarbonato opaco (versioni bianco, nero, giallo) o lucido (versione rosso). Le dimensioni sono generose (162,8 x 85,4 x 8,7 mm ) e anche il peso di 209 g non può essere considerato certo leggero.

Lumia1520__1

Ovviamente l’utilizzo con un sola mano è davvero scomodo, ma questo è un compromesso che si è disposti ad accettare acquistando un dispositivo del genere. Sebbene la fotocamera posteriore sporga di qualche millimetro, il peso è bilanciato bene. I materiali e la costruzione sono ottimi e maneggiando il dispositivo si ha l’impressione di solidità e resistenza. Uno dei motivi è dovuto anche al design unibody, cioè impossibile da aprire, nemmeno per estrarre la batteria.

Lumia1520__5

Sul lato superiore si trova il jack audio da 3,5 mm; sul lato inferiore la porta Micro-USB-B per la ricarica e il collegamento al computer; il lato sinistro ospita i vani estraibili per Nano Sim e MicroSD (max 64 GB); sul lato destro vi sono i tasti per la regolazione del volume, il tasto di accensione e un tasto speciale per accedere alla fotocamera e scattare.

Lumia1520__8

Sul lato principale si trova l’ampio schermo IPS LCD da 6 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080) reattivo all’uso di unghie e guanti, ricoperto di un solido vetro GorillaGlass 2. Uno dei punti di forza di questo dispositivo è sicuramente lo schermo. I colori sono vividi, contrasto e bilanciamento del bianco eccellente, la luminosità poi consente tranquillamente la visione anche sotto luce diretta.

Scheda tecnica

A muovere il sistema operativo Windows Phone 8 con Lumia Black è l’ottimo processore Qualcomm Snapdragon™ 800 Quad-core a 2,2 GHz corredato da 2 GB di RAM. La grafica è affidata al potente processore Adreno 330. Lo storage interno è da 32 GB, espandibile con MicroSD e corredato da ulteriori 7 GB virtuali grazie a SkyDrive.

Inutile dire che grazie a queste caratteristiche il sistema Windows Phone, già fluido e reattivo per definizione, regala una fantastica esperienza d’uso. Sebbene il sistema operativo non è molto intuitivo e navigare nelle impostazioni risulta troppo macchinoso, l’apertura delle applicazioni è veloce, il passaggio tra quelle aperte in multitasking anche e non si riscontrano mai rallentamenti o impuntamenti.

Grazie alla potenza del processore e della scheda video, si ottengono buone prestazioni anche sui giochi più complessi graficamente. Giochi come Asphalt 8 o GTA San Andreas girano fluidi e al pieno dei dettagli grafici.

Lumia1520__6

Completano la scheda tecnica Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth: 4.0, NFC, antenna LTE e batteria da 3400 mAh. La batteria è un altro punto di forza di questo dispositivo. Nonostante l’ampio schermo, un uso moderato dello smartphone consente un autonomia di quasi 2 giorni. Nokia infatti dichiara un’autonomia di 32 giorni, 25 ore di conversazione in 3G, 13 ore di navigazione i  Wi-Fi e 10 ore di riproduzione video. Importante menzionare anche la possibilità di ricaricare il dispositivo wireless, poggiandolo nell’apposita base.

Fotocamera

Non si può parlare del Lumia 1520 senza dedicare una sezione speciale alla fotocamera. A parte la fotocamera frontale con grandangolo da 1,2 MP, il vero punto di forza del Lumia 1520 è la sua fotocamera posteriore PureView da 20 MP.

Lumia1520__3

L’obiettivo è composto da 6 lenti con ottiche Zeiss, il sensore ha un’apertura f/2.4 ed è corredato da un potente Flash Dual LED. La fotocamera è dotata di Stabilizzazione ottica delle immagini e Zoom 2x ad alta risoluzione. E’ capace di registrare video Full HD 1080p di 30 fps.

Inutile dire che chi decide di acquistare il Lumia 1520 lo fa anche per la sua fotocamera. In effetti bisogna ammettere che la qualità delle foto scattate in ambienti luminosi o al buio, ma con l’utilizzo del potente flash, è a dir poco sorprendente. Il dettaglio che hanno le foto è ovviamente maggiore di qualsiasi fotocamera incorporata negli altri smartphone, fatta eccezione per quella da 41 MP del Lumia 1020.

WP_20140124_11_36_24_Pro__highres

WP_20140125_13_09_30_Pro__highres

Created with Nokia Refocus

Sebbene la qualità delle foto è innegabile, è doveroso anche far notare come in condizioni di scarsa luminosità, se non si utilizza la luce del flash, le foto risultano ricche di rumore. Questo effetto collaterale è fisicamente impossibile da annullare a causa della sproporzione Megapixel/dimensione del sensore.

Software per la fotografia

Chi sceglie un Lumia 1520 deve essere un appassionato di fotografia, o perlomeno capirne i concetti fondamentali. Scattando le foto nella sola modalità automatica si rischia di sfruttare solo una bassa percentuale delle potenzialità della fotocamera.Il software Nokia Camera permette infatti di gestire:

  • Messa a fuoco: Automatica o Manuale;
  • Modalità scenario: Automatica, Sport, Notturno;
  • Velocità otturatore: Automatica o Manuale (da 1/16000 a 4 secondi);
  • Luminosità: Automatica o Manuale (da -3 a +3);
  • Modalità di bilanciamento del bianco: Nuvoloso, Incandescente, Fluorescente, Diurno, Automatica
  • Sensibilità luce: Automatica, ISO 100, ISO 200, ISO 400, ISO 800, ISO 1600, ISO 3200, ISO 4000

nokia camera

Le altre applicazioni dedicate alla fotografia e pre-installate da Nokia sono:

  • Nokia Creative Studio: Un editor fotografico semplice e immediato che permette regolare in pochi passi il bilanciamento dei colori, rimuovere gli occhi rossi e applicare i filtri.
  • Nokia Cinemagraph: Scatti una foto tenendo fermo il Lumia per pochi secondi e catturando una breve animazioni. Il software ti aiuta a selezionare l’area animata dell’immagine per poi creare una foto animata.
  • Panorama: I 20 Megapixel danno il meglio scattando un bel panorama, ma con quest’applicazione puoi scattare più foto ed il software  le unirà automaticamente fino a formare un’immagine perfetta.
  • Nokia Storyteller: Simile ad iPhto, questa è una simpatica applicazione che organizza le foto per data e luogo e le salva su una mappa HERE interattiva.
  • Nokia Glam Me: simpatica applicazione utile per i cosiddetti “selfie” o più comunemente “autoscatti”. L’app permette di fotografarsi dalla fotocamera anteriore ed ottimizzare la luminosità.

creativestudio

Infine non si può non parlare di Nokia Refocus, la strabiliante applicazione disponibile gratuitamente nel Market che permette di cambiare la messa a fuoco dell’applicazione anche dopo lo scatto. Una volta scattata la foto, se ci sono più oggetti a diversa distanza, è possibile scegliere il punto da mettere a fuoco semplicemente “tappandoci sopra”. Ecco un breve video dimostrativo.

Altri software e funzionalità

Per completare la suite di applicazioni bisogna anche citare Nokia MixRadio, una vera e propria stazione radio per ascoltare gratuitamente musica in streaming. Si inizia indicando alcuni artisti preferiti e poi si ascolta una playlist generata automaticamente da Nokia. Inoltre è possibile ascoltare anche stazioni radio a seconda del genere musicale preferito. Qui arriva una piccola nota negativa. la selezione automatica è da migliorare. Nel mio ascolto mi è stato proposto un pezzo di Lorella Cuccarini tra la selezione Dance attuale e un brano di Madonna nella stazione House progressive. La cosa positiva è che è possibile scaricare alcune canzoni per poterle ascoltare off line.

Schermata 2014-02-02 alle 20.44.01 Schermata 2014-02-02 alle 20.45.01

Il parco applicazioni di questo Lumia però non riguarda solo la multimedialità. Innanzitutto bisogna considerare l’ottimo set di applicazioni Word, Excel e Power Point del pacchetto Office. Collegando il telefono all’account SkyDrive di Microsoft si potrà scrivere e modificare i documenti sia dallo smartphone che dal computer. HERE Drive+ è invece un vero e proprio navigatore satellitare con indicazioni vocali in italiano. E’ possibile anche scegliere le mappe da scaricare per utilizzare il navigatore anche off line. Una funzione comodissima se siamo ad esempio all’estero o se non vogliamo consumare preziosi Mb e che purtroppo Apple non consente.

Le altre tre funzioni degne di nota sono Nokia Beamer che consente di condividere il display in tempo reale e renderlo accessibile su l’indirizzo http://beam.nokia.com. L’altra piccola funzione che ho trovato molto comoda è la riattivazione del dispositivo con due tocchi sullo schermo. Infine Nokia Rich Recording che grazie a 4 microfoni integrati permette non solo un’irresistibile registrazione audio direzionale, senza distorsioni, ma anche una nitidezza decisamente migliorata per l’audio che vuoi riprodurre.

Considerazioni finali

Riassumendo, i punti di forza del Nokia Lumia 1520 sono la fotocamera da 20 MP, l’ampio display da 6 pollici e la batteria dalla lunga durata. Gli altri aspetti positivi sono dati dal vasto parco di applicazioni sviluppate da Microsoft e Nokia. In questa recensione ho citato solo le più rilevanti, tra cui quelle rivolte alla fotografia o al business.

Nokia-Lumia-1520

Chi compra questo phablet deve però accettare due compromessi. Il primo è ovviamente quello della portabilità e dell’usabilità. Le dimensioni del Lumia 1520 sono generose e anche il peso non è da meno. Il secondo compromesso è dato da Windows Phone. Il sistema, seppur fluido e reattivo, ha ancora oggi alcune carenze soprattutto per quanto riguarda il market. Basti pensare che Instagram è ancora in fase Beta e l’applicazione ufficiale di YouTube rimanda semplicemente alla Web App del servizio. Sebbene i servizi più importanti ci sono ormai tutti, le applicazioni sono ancora poche.

Il prezzo di listino del Nokia Lumia 1520 è di  699,90 euro. Su Amazon però lo si trova già al 15% di sconto.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: