Steve Jobs voleva installare OS X sui Sony VAIO?

Sappiamo tutti quanto Apple voglia costruire hardware e software nelle sue mura ed è veramente difficile pensare al fatto che OS X, il sistema operativo per Mac, poteva essere utilizzato anche su un Sony VAIO. La notizia sembra una grossa montatura, ma secondo lo scrittore Nobuyuki Hayashi è tutto vero.

 Vaio

In un recente post sul suo blog, Hayashi racconta che Steve Jobs ed altri dirigenti Apple si erano incontrati con la Sony per discutere dell’utilizzo di OS X su un VAIO. Ecco quanto tradotto dal portale The Verge:

Lo scrittore Nobuyuki Hayashi parla dell’ex presidente della Sony, Kunitake Ando, portando alla luce un incontro che ebbe con Steve Jobs nel 2001 nelle Hawaii. Dopo aver giocato un partita di golf con altri dirigenti Sony, dice Ando, “Steve Jobs ed un altro dirigente Apple ci stavano aspettando alla fine del campo da golf con in mano un VAIO che eseguiva OS X”. Steve Jobs era disposto a fare un’eccezione essendo rimasto attratto dalla linea del VAIO.

La domanda è: se Steve Jobs è stato favorevole a tale idea, per quale motivo non è andata a buon fine? Forse non era il momento adatto per Sony, le vendite avevano appena cominciato a decollare e così svanì la trattativa per rendere il VAIO compatibile con OS X.

sony-mac-os-x

Potrebbe sembrare una follia, ma sappiamo bene quanto fossero buoni i rapporti tra Steve Jobs e la Sony, in particolare con l’allora presidente Ando. Il compianto CEO di Apple ammirava molto i PC giapponesi ed è stato avvistato molte volte al loro quartier generale.

Tutto questo avveniva mentre Apple stava meditando di passare dai chip PowerPc agli Intel e mentre ingegneri del software, impegnati in OS X, chiesero di comprare i top di gamma della Sony per mostrare il sistema operativo. Cosa sarebbe successo se l’accordo fosse andato a buon fine? Avremmo avuto un competitor per i Mac?

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: