DanzaDove: la prima applicazione dedicata alla danza programmata in Italia

Immagine per DanzaDove

DanzaDove

Makeitapp s.r.l.
Gratuiti

Vuoi conoscere tutti gli eventi di danza programmati in Italia? Allora devi assolutamente scaricare DanzaDove. Bastano pochi click per venire a conoscenza di tutti gli spettacoli presenti in tutte le regioni della nostra penisola sapientemente coordinati dalla redazione di Danza&Danza.

Un’applicazione per smartphone e tablet che geolocalizzerà gli eventi di danza, li individuerà per genere dando così all’utente facilità di inquadramento. “DanzaDove” è una sorta di banca dati, un aggregatore di riferimento, che riunisce il sistema paese nel nome di Tersicore; un nuovo strumento che supera per semplicità e immediatezza anche i vari siti web, blog e social network.

Ricorrenze, grandi personaggi, momenti salienti della storia della danza italiana ed internazionale di ieri e di oggi verranno celebrati con il linguaggio degli immagini lasciando che “la cultura di danza” penetri nel quotidiano del grande pubblico con discreta fascinazione.

L’applicativo è rivolto a tutti i Teatri, gli Enti, i Festival, i Circuiti, le compagnie nazionali e i coreografi operanti sul nostro territorio che vorranno rendere pubbliche le loro attività, incrementare la loro visibilità e il pubblico ai loro spettacoli. Sarà dedicato alla danza a 360° senza preclusioni di generi e stili: classico, contemporaneo,neoclassico, hip hop, jazz, modern-jazz, musical, danza aerea.

L’applicazione di facile utilizzo e di immediata visualizzazione sarà animata da uno spirito di fascinazione dell’utente. Dovrà suscitare curiosità, invogliare l’utente alla scoperta dello spettacolo dal vivo, creare movimento di opinione su ogni singolo evento.

DanzaDove è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, è ottimizzata per iPhone 5 e richiede iOS 6.0 o successivo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: