Outline si aggiorna con il supporto al nuovo SDK della LiveScribe

Outline, un’ottima applicazione per prendere appunti compatibile con iPad, ha ricevuto oggi un aggiornamento aggiungendo il supporto ad un nuovo SDK della LiveScribe. L’app della Gorillized Corporation è la prima ad aver ricevuto tale supporto, ciò significa che gli utilizzatori potranno iniziare a scrivere le note a mano usando la smartpen Bluetooth.

livescribeoutline

La notizia giunge direttamente da un comunicato stampa di LiveScribe che ha spiegato il funzionamento del nuovo SDK:

Grazie all’avvento del nuovo SDK firmato LiveScribe, qualsiasi applicazione compatibile con iOS 7 può dare all’utente la possibilità di scrivere, disegnare e fare scarabocchi a mano. Ciò permetterà, inoltre, agli utenti LiveScribe di usare la loro smart-pen con una moltitudine di applicazioni e darà la possibilità agli sviluppatori di apportare delle modifiche per integrare tale possibilità.

Entrambe le applicazioni della Gorillized Corporation, Outline ed Outline+ (la versione a pagamento), ora permettono di usare la smartpen della LiveScribe per scrivere note a mano e non solo in modo digitale. Come avveniva già in precedenza, gli utenti che usano tali applicazioni possono continuare a salvare e condividere tali note su Microsoft OneNote, SharePoint, Box e Dropbox.

App ID errato

Il chief executive officer di LiveScrive ha dichiarato:

Con le nuove LiveScribe 3 smartpen abbiamo creato una soluzione di scrittura elegante, che consente agli utenti di prendere appunti in modo molto naturale. Con questo SDK, gli sviluppatori ed i clienti possono usare la smartpen in tantissimi modi creativi. Siamo ansiosi di lavorare con i nuovi partner premier per dare agli utenti un modo ancora migliore di scrivere.

LiveScribe 3 potete acquistarla su Amazon al prezzo di 147,90€.

Via | AppAdvice

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: