Apple non svilupperà il proprio modem LTE

Da fonti certe è giunta la notizia che differentemente da quanto si pensava, Apple non svilupperà un proprio modem LTE (Long Term Evolution) e che nello sviluppo dell’iPhone 6 prevede di utilizzare il chip LTE esterno di Qualcomm (società di ricerca e sviluppo nel campo delle telecomunicazioni senza fili con sede a San Diego, in California, USA).

a7

L’ultima frontiera in quanto a chip da parte di Quanlcomm è rappresentato da Snapdragon 800 il quale si presenta in un SoC (System on a Chip) in cui è integrato un modem LTE da 150Mbits al secondo. Alla luce dell’utilizzo del suo chip A7, Apple non utilizza questa tecnologica e così anche i suoi principali competitors in campo tecnologico quali Intel, Nvidia e Samsung.

L’attenzione di Apple è infatti rivolta allo sviluppo di un successore di A7 basato su un sistema a 64 bit il quale, come già discusso in precedenza, verrà probabilmente battezzato A8 ed utilizzato nello sviluppo di iPad Pro.

Senza ombra di dubbio Apple continuerà ad offrire grandi performance in fatto di GPU (Graphics Processing Unit), ma voci di corridoio affermano che per questo 2014, il podio in fatto di grafica, verrà conquistato da Tegra K1 o Denver 64bit.

Via | Fudzilla

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: