BiteSMS: finalmente disponibile la versione finale del tweak per iOS 7 che tutti aspettavano | Cydia [Video]

Gli utenti di iOS con dispositivo jailbroken conosceranno sicuramente già BiteSMS, il tweak che aggiunge molte funzionalità per la composizione e la ricezione dei messaggi. Da poche ore è finalmente disponibile la versione finale del tweak per iOS 7!

 bitesms


BiteSMS come sapete è un tweak che apporta numerose funzioni extra all’applicazione Messaggi come la risposta rapida, messaggi programmati, inoltro automatico, auto-retry, codice di blocco, rapporti di consegna, foto dei contatti, modelli, firme e molto altro ancora.

BiteSMS è una delle applicazioni alternative a quella nativa “Messaggi” preferita, forse la più usata. Dopo 7 giorni all’interno dell’applicazione BiteSMS verrà mostrato un banner pubblicitario, se volete sostenere gli sviluppatori potete acquistare una licenza a poco prezzo che fa sparire il banner. Se usate BiteSMS principalmente per la risposta rapida e di solito non aprite l’applicazione potreste anche non notare mai questo banner, perché presente SOLO nell’applicazione di BiteSMS.

Avendo usato BiteSMS da “generazioni”, la gamma di funzioni è migliorata esponenzialmente, e alcuni bug persistenti e problemi di compatibilità sono apparentemente stati risolti. Per cui oggi finalmente possiamo contare su una versione stabile e completa di BiteSMS su iOS 7. Inoltre ricordiamo che il tweak è perfettamente compatibile con i nuovi dispositivi con chip A7 a 64 bit come iPhone 5S e iPad Air.

Di seguito vi proponiamo un video che mostra BiteSMS 8.0 su un dispositivo iOS 7 con jailbreak:

BiteSMS è disponibile gratuitamente su Cydia nella repository di BigBoss.

Gli utenti di iOS con dispositivo jailbroken conosceranno sicuramente già BiteSMS, il tweak che aggiunge molte funzionalità per la composizione…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: