L’aggiornamento app in background di iOS 7 aumenta drasticamente il carico dei server

Con l’introduzione di iOS 7, gli sviluppatori hanno guadagnato l’accesso a una nuova funzionalità chiamata “Aggiornamento app in background“, la quale consente alle applicazioni di aggiornare periodicamente i dati in background periodicamente. Uno sviluppatore però avverte i suoi colleghi: “questa funzione aumenta drasticamente il carico dei server“.

app

Gli utenti possono controllare quali applicazioni sono abilitate ad aggiornare i dati tramite le Impostazioni, e gli sviluppatori possono controllare la frequenza degli aggiornamenti per le loro specifiche app. Il risultato dovrebbe essere una più veloce, e sempre aggiornata esperienza per gli utenti, ma uno sviluppatore avverte che potrebbe anche causare un significativo incremento in termini di costi dei server.

david-smith-background-fetch-chart-01

david-smith-background-fetch-chart-02

Lo sviluppatore di Pod Wrangler, David Smith, ha pubblicato il grafico che mostra un enorme picco di richieste API e dei costi dei server dopo l’implementazione della funzione di aggiornamento in background della sua app meteo:

Il primo esempio di questo fenomeno è stato quando ho aggiunto la suddetta funzione per monitorare il meteo. La funzione primaria di un app meteo è la visualizzazione di delle previsioni sempre aggiornate, così nei miei primi aggiornamenti rilasciati su iOS 7 ho sperimentato l’aggiunta di aggiornamenti in background molto frequenti.

Il risultato è stato di gran lunga più drammatico di quanto mi aspettassi. Qui ci sono le mie richieste API Meteo (che costano 0.01 ¢ per ogni domanda) al giorno una volta che l’aggiornamento è pubblicato. Ho visto un salto immediato nel traffico, circa 16 volte più del normale. Purtroppo quindi ho subito dovuto ridimensionare la frequenza di aggiornamento.

Smith ha anche preso in considerazione altre applicazioni di podcasting popolari, e offre suggerisce agli altri sviluppatori di sbarazzarsi di aggiornamenti in background inutili.

 Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: