[MWC 2014] Nvidia presenta l’innovativo e potentissimo Tegra NOTE 7 LTE

Nvidia ha presentato Tegra NOTE 7 LTE, un nuovo membro nella famiglia di tablet Tegra NOTE 7, che integra il modem NVIDIA i500 e offre connettività LTE e HSPA+.

tegra

Il prodotto risulta essere la fusione della più innovativa connessione 4G LTE con un tablet da 7 pollici.

Considerando che il device è provvisto di uno dei processori più veloci al mondo (il Tegra 4), l’audio eccellente, la professionalità di Nvidia in quanto a gaming e il sistema operativo Android KitKat 4.4.2, il pezzo di lancio, che varia dai 199$ ai 299% della versione LTE, risulta essere particolarmente appetibile

La navigazione web e il download dei dati è garantito dal chip di quinta generazione NVIDIA i500 che, nonostante copra solo il 40% delle dimensioni dei suoi predecessori, risulta esserne 4 volte più veloce.

Ecco di seguito tutte le specifiche:

ProcessorTegra 4 processor with quad-core Cortex-A15 CPU and 72-core GeForce GPU
Display7-inch HD IPS LCD display (1280 x 800)
CameraRear 5 MP and front VGA webcam
StorageE16 GB storage with micro SD expandable up to an additional 32 GB
Audioront facing “HD Audio” stereo speakers with a unique bass-reflex port
StylusChisel and Brush tips for natural writing and broad strokes
PeripheralsMicro HDMI connector to drive big screen videos and gamin
OS100% Android — Android 4.4.2 (KitKat)
Software UpdatesOver The Air software updates directly from NVIDIA
NetworkLTE-US:LTE: 700/850/1700/1900/2600 (Bands 2,4,5,17,7)HSPA+: 850/1900/2100 (Bands 1,2,5) EDGELTE-EU:
LTE: 800/1800/2600 (Bands 3,7,20)

HSPA+: 850/900/1900/2100 (Bands 1,2,5,8)

EDGE

3G:

HSPA+: 850, 900, 1900, 2100 (Bands 1,2,5,8)

EDGE

+Voice
Battery Life10 hours HD video playback

Sempre riguardante il settore gaming, grazie a Gamepad Mapper i giochi basati sul touch di Android potranno essere utilizzati con controller bluetooth.

Vi terremo aggiornati sul prodotto!

potete seguire tutte le altre novità del MWC cliccando qui

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: