Le Ricette di Martina: 150 ricette sempre in tasca | QuickApp

Immagine per Le Ricette di Martina

Le Ricette di Martina

Paolo Musolino
2,99 €

Le Ricette di Martina è un app consigliata da Apple tra “le migliori nuove app”. Più di 150 ricette originali, da avere sempre in tasca, per la cucina di tutti i giorni ma anche per le occasioni speciali. Le ricette sono consultabili offline, e sono tutte rigorosamente realizzate, testate e fotografate dall’abilissima Martina Toppi, autrice del conosciuto blog Trattoria da Martina.

Le foto sono reali, quelle del piatto appena preparato, a garanzia del risultato finale. In ogni ricetta puoi trovare tutto ciò che ti serve per realizzare un delizioso piatto da servire ad amici e familiari.

All’interno dell’app trovi anche delle ottime utility che ti semplificano la vita in cucina, come una mini guida per pesare senza bilancia gli ingredienti, un convertitore per le unità di misura ed un bellissimo e organizzato catalogo delle stagionalità, in modo da poter comprare sempre e solo gli ingredienti di stagione. Non manca la funzione di ricerca di una ricetta, e la possibilità di inserire tra i preferiti quelle che più ti piacciono o consulti più spesso.

Riassunto della caratteristiche principali:

  • Oltre 150 ricette suddivise in 18 categorie.
  • Dettagliata descrizione del procedimento per portare a termine con successo ogni ricetta.
  • Fotografie reali e bellissime dei piatti appena preparati.
  • Grafica sfiziosa.
  • Condivisione sui social network.
  • Il tuo iPhone legge la ricetta per te (text-to-speech).
  • Sezione preferiti.
  • Ricerca delle ricette.
  • Utility che semplificano la vita ai fornelli.

Ricette di Martina, richiede iOS 7.0 o successivo. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: