Un video mostra il favoloso tavolo touchscreen interattivo per ordinare la pizza e giocare da Pizza Hut

Siediti, poggia l’iPhone sul tavolo, componi la tua pizza, paga e gioca nell’attesa su uno schermo da 50″ pollici touchscreen…. è questo il futuro di pizzerie e ristoranti?

H_primadelmore

I dispositivi touchscreen hanno invaso il nostro mondo, chi è meno giovane può ricordare ancora quando il telefono si usava solo per fare gli squilli (neppure le chiamate) e certe cose si vedevano solo nei film, chi è più giovane invece dà per scontate tutte le funzioni che Smartphone e Tablet offrono, ma credo che ormai tutte le generazioni difficilmente possano fare a meno dei dispositivi che si ritrovano tra le mani e non disprezzerebbero novità come questa che vi stiamo per mostrare (dite la vostra nei commenti!).

Il video è realizzato in collaborazione tra Pizza Hut e Chaotic Moon Studios, si tratta ‘solo’ di un’idea, un concept, ma sembra un qualcosa così semplice da usare, e probabilmente anche da realizzare, che dopo aver visto il video vien subito voglia di provarlo.

In pratica il tavolo è un enorme schermo touchscreen, in grado di interagire con l’iPhone e quindi ci riconosce quando ci sediamo ed accede alle informazioni salvate per il pagamento.

Sul tavolo potremo comporre la nostra pizza preferita passo dopo passo ed una volta ordinata vedremo il timer scorrere e nell’attesa potremo giocare con le App installate.

Non vogliamo svelarvi troppo, eccovi il video:

A nostro avviso non sembra un progetto irrealizzabile, anzi ci sono tutti gli strumenti oggi per renderlo reale e probabilmente i costi sarebbero compensati velocemente dal boom di clientela che verrebbe solo per provare quest’esperienza.

Voi che ne pensate?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: