Pezzi di ricambio e riparazione di iPhone danneggiati? Da oggi c’è iReplace.it ed iSpazio vi offre il 10% di sconto aggiuntivo [COUPON]

Un recente studio ha affermato che gli iPhone sono gli smartphone più resistenti di tutti e pertanto la percentuale di sostituzioni o riparazioni è inferiore a quella degli smartphone delle altre marche. Tuttavia l’iPhone non è indistruttibile e spesso i danni si verificano quando il prodotto esce fuori dalla garanzia. Cosa fare dunque in quel caso? La riposta è iReplace.it

ireplace.it

iReplace.it è un nuovo e-commerce tutto italiano nato dalla passione per il mondo Apple di due fratelli. Su questo sito potrete trovare tutti i pezzi di ricambio per iPhone, iPad ed iPod oltre che ad una nuova sezione completamente dedicata al servizio riparazioni con ritiro e riconsegna del prodotto a domicilio.

Uno staff preparato sarà pronto ad assistervi passo dopo passo nelle vostre richieste. Sarete liberi di scegliere la modalità di spedizione a voi più comoda, nonché un pagamento sicuro tramite PayPal. Inoltre, grazie ad una chat live potrete sempre ricevere assistenza immediata.

Punti di forza:

  • Prezzi competitivi
  • Prodotti di qualità
  • Listini riservati ai rivenditori
  • Servizio newsletter per utenti registrati
  • Live chat per parlare con gli operatori di iReplace in diretta

Insomma, se avete rotto il vostro iPhone e quest’ultimo non è più in garanzia, potete decidere di:

  • Acquistare i pezzi di ricambio su iReplace e sostituirli da soli
  • Affidarvi ad iReplace per la riparazione completa del dispositivo, con tanto di ritiro e riconsegna a domicilio, a prezzi più competitivi rispetto all’Apple Store.

Oggi, grazie ad una collaborazione avviata tra iReplace.it ed iSpazio, oggi possiamo regalare a tutti i nostri utenti, un codice sconto del 10% sul totale del carrello. Andando quindi ad effettuare un qualsiasi acquisto su qualsiasi prodotto e procedendo con il check-out, potrete inserire il codice “ISPAZIO10” per ottenere subito lo sconto!

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: