Apple adatta la risoluzione Retina di OS X agli schermi 4K. In arrivo un iMac Retina?

Nella nuova beta di Mac OS X 10.9.3 è stato finalmente aggiunto il supporto per la risoluzione Retina sui display 4K.

imac-retina-4k

Fino ad ora era possibile visualizzare OS X su un display 4K con un risultato abbastanza scadente poichè i testi e tutti gli elementi risultavano decisamente troppo piccoli. Aggiungere una risoluzione Retina ad un iMac da 27 pollici significherebbe duplicare la risoluzione attuale di 2560 x 1440 pixel, ottenendo un insana risoluzione di  5120 x 2880 pixel. Tutto questo era impossibile da realizzare ma Apple ha finalmente trovato una soluzione, riuscendo (probabilmente con un algoritmo proprietario) a riadattare l’intero sistema operativo alla risoluzione massima di 3840 x 2160 pixel.

Con l’ultima build di OS X, attualmente in fase beta per gli sviluppatori, è stato trovato un compromesso che permette di godere della maggiore qualità degli schermi 4K per visualizzare in maniera ottimale le immagini su questo schermo, partendo dalla risoluzione Retina e riadattandola alla risoluzione di 3840 x 2160 pixel.

Tutto questo ci spinge a pensare che il prossimo iMac possa avere uno schermo Retina a 4K.

Se stavate pensando di acquistare un iMac adesso, vi invitiamo a considerare tutti i Pro e i Contro, valutando se è il caso di attendere oppure no. Per tutte le vostre decisioni relative all’acquisto dei prodotti Apple, vi invitiamo a consultare la Guida all’Acquisto di iSpazio per capire se è il momento giusto per comprare nuovo hardware.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: