WhatsApp: nuovo tasto fotocamera e chiamate gratuitamente verso tutte le persone che hanno l’app installata | Anteprima iSpazio

icon120_310633997WhatsApp sta per introdurre nuovi ritocchi alla sua applicazione e renderla più rapida nell’utilizzo, miglioramenti che si vanno ad aggiungere alle nuove impostazioni per la privacy.

next-whatsapp

Nella prossima versione che verrà a breve rilasciata su App Store saranno presenti diverse novità, ecco in particolare alcune anticipazioni.

  • Chiamate Voip! Sarà finalmente possibile chiamare i nostri contatti utilizzando WhatsApp. Quindi al tasto presente nell’applicazione per la chiamata, verrà associata la chiamata tramite Voip se anche l’altro utente la supporta. Ecco di seguito come si presenta la schermata:

whatsapp-ispazio

  • Sulla tastiera, oltre al tasto per caricare i contenuti multimediali sulla sinistra, troveremo sulla destra il tasto a forma di macchina fotografica che permette di aprire direttamente l’App Fotocamera, quindi di scattare e caricare una foto più velocemente.
  • Sono stati aggiunti nuovi sfondi.

whatsapp-ispazio-2

  • Le nuove impostazioni per mostrare lo stato online solo a determinate persone, ora sono completamente tradotte in italiano (ve ne avevamo già parlato tempo fa in un articolo che trovate cliccando qui).
  • Tra i pannelli in basso, quello “Stato” viene rimpiazzato con quello “Recenti”, che mostra le ultime conversazioni. Di conseguenza lo “Stato” lo troviamo tra le Impostazioni. In “Chat” verranno mostrate le conversazione, mentre in “Recenti” le chiamate.

whatsapp-ispazio-3

L’ultima versione beta di Whatsapp che comprende queste novità è la 2.11.9.898, e ringraziamo Antonio (Anto_dev) per tutte le segnalazioni.

Schermata 2014-03-14 alle 18.02.33

La scelta di introdurre il tasto fotocamera ed il pannello recenti potrebbe essere dettata dalla volontà di fornire un accesso più rapido alle funzioni che vengono utilizzate più di frequente.

Sicuramente il pannello “Stato” non mancherà a molti, visto che solitamente non viene aggiornato così spesso e non ha funzionalità come altri servizi tipo Skype. il quale permette di impostare lo stato su “Occupato”, “assente”, “invisibile”.

Un’ultima considerazione riguarda le impostazioni sulla privacy, che erano già presenti sulla beta precedente in inglese ed il fatto che siano state tradotte in italiano potrebbe voler dire che il rilascio è vicino. Per dettagli su queste impostazioni leggi qui.

Man mano che proviamo questa beta scopriamo varie novità, abbiamo aggiunto il dettaglio per quanto riguarda le chiamate Voip, se ci dovessero essere nuove scoperte vi aggiorneremo tempestivamente.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: