Come trasferire i contatti da iPhone ad Android (e viceversa) | Guida

Spesso capita di dover trasferire alcune informazioni da un dispositivo all’altro e, per alcune di queste, non sappiamo mai come fare o quale sia il metodo migliore e più veloce. Oggi vi spieghiamo quindi come trasferire i contatti da un iPhone ad un dispositivo Android (e viceversa).

rubrica ios android

Trasferire i contatti da iOS ad Android

Il metodo più veloce per trasferire i contatti da un iPhone ad un dispositivo Android è quello di sfruttare i servizi Cloud di entrambe le società. Prima di iniziare la procedura sarà necessario quindi attivare la voce Contatti all’interno di Impostazioni > iCloud.

IMG_5388

In questo modo l’iPhone caricherà tutti i vostri contatti “sulla nuvola”, dopodichè potrete procedere accedendo ad iCloud.com, utilizzando le stesse credenziali che sfruttate da iPhone o iPad, ed entrando nella sezione Contatti.

1. Selezionate tutti i contatti che volete salvare, cliccate sull’icona ad ingranaggio posizionata in basso a sinistra e poi sulla voce “Esportazione vCard…“.

Schermata 2014-03-20 alle 15.04.52

2. A questo punto entrate sul sito di Google Contatti e cliccate sul segno Altro e poi Importa.

3. Selezionare il file che è stato scaricato da iCloud ed attendere il completamento dell’operazione. Aprendo la vostra rubrica su Android dovreste riuscire a vedere tutti i contatti sincronizzati.

Trasferire i contatti da Android ad iOS

Ovviamente la procedura è possibile svolgerla anche per l’operazione inversa, premendo Esporta su Google Contatti ed Importazione vCard sul sito di iCloud. Sarà infine sufficiente aggiungere l’account di posta Google nel proprio iPhone, abilitando l’interruttore Contatti in Impostazioni > Generali > Posta, contatti, calendari > Aggiungi account > Google.

IMG_3923

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: