Come velocizzare le animazioni in iOS 7 con Speed Intensifier | Cydia [VIDEO]

Molto spesso quello che fa la differenza tra un device e l’altro è lo stile con cui l’operazione viene portata a termine. Accorgimenti stilistici però sono spesso pesanti da supportare, rallentando notevolmente il processo di elaborazione. Grazie a Speed Intensifier potrete aumentare ulteriormente le animazioni presenti in iOS 7.

speed

Grazie a questo tweak è possibile infatti intensificare notevolmente la velocità delle animazioni garantendo lo stile e la funzionalità di iOS 7. Se quindi siete alla ricerca di un modo per migliorare la vostra esperienza di utilizzo in quanto a velocità, potreste aver trovato la soluzione ai vostri problemi.

Una volta installato il tweak, accendendo al suo pannello per l’impostazione delle preferenze, sarà possibile decidere di quanto velocizzare le animazioni su una scala di valori che va da zero a infinito (rappresentante la massima velocità raggiungibile).

Speed-Intensifier-03

La velocità delle animazioni cambia in tempo reale e non necessitiamo quindi di riavviare il dispositivo. Avendo provato le varie possibilità, la velocità 5 appare la via di mezzo ideale, mentre l’impostazione infinito potrebbe risultare troppo veloce per alcuni utenti.

Attraverso ulteriori preferenze sarà possibile riportare la velocità delle animazioni al livello predefinito nonostante il tweak sia in funzione in modo da garantire una rapida possibilità di scelta.

Speed Intensifier è disponibile nella repo di ModMyi di Cydia ed è completamente gratuito, non abbiamo quindi scuse sufficienti per non dargli, almeno inizialmente, la nostra fiducia.

Via | iDownloadblog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: