Brevetti Apple: Identificazione degli oggetti, Face Detection, Text Message Filtering, Gestione Sms multipli, Avvisi per i messaggi non letti e Voice Morpher

Ecco una nuova serie di brevetti depositati da Apple che riguardano l’identificazione degli oggetti, il riconoscimento del volto, il filtro automatico dei messaggi di testo, un’interfaccia dal semplice utilizzo per la gestione degli sms multipli, gli avvisi per i messaggi non letti e l’alterazione della voce in uscita.

iPhone-object-recognition

Identificazione degli oggetti

Si tratta di un brevetto che permetterà all’iPhone di riconoscere oggetti reali attraverso la fotocamera. L’utente potrà configurare le impostazioni in modi differenti, basando le sue scelte sulla località o il contesto in cui si trova per dare la possibilità al dispositivo di riconoscere un’oggetto facilmente. Una volta che l’oggetto sarà stato identificato, l’iPhone provvederà a fornirvi informazioni dettagliate su di esso.

iPhone-facial-recognition

Face detection

Si tratta di un brevetto che prevede l’introduzione della tecnologia Face Detection nell’iPhone, nell’iMac e in altri dispositivi. Grazie a questa innovazione, l’iPhone sarà in grado di riconoscere il volto dell’utente che potrà controllare alcune delle funzioni offerte dal proprio dispositivo come, ad esempio, la modalità Sleep, le restrizioni, etc.

iPhone-text-filtering

Text Message Filtering

In questo brevetto Apple descrive alcuni metodi per controllare e filtrare comunicazioni basate sui messaggi di testo attraverso l’iPhone. Il controllo può essere applicato alle mail, agli SMS, agli MMS ed ai messaggi istantanei.

iPhone-multiple-recipient-messaging

Gestione SMS Multipli e Avvisi per i messaggi non letti

Il primo brevetto riguarda una nuova interfaccia dedicata alla gestione degli SMS multipli che renderà la vita dell’utente un po’ più facile. Durante l’invio di messaggi di testo multipli è facile che qualcuno non venga consegnato. Questa nuova tecnologia avvisa l’utente della presenza dei messaggi non inviati e, grazie alla nuova interfaccia, avrà a disposizione due tasti: uno per annullare l’invio ed uno per provare nuovamente ad inviare l’SMS.

iPhone-unread-message-alert

Il secondo, invece, permetterà all’iPhone di effettuare un controllo incrociato dei vostri messaggi non letti per assicurarsi che una persona che volete contattare non vi abbia già cercati in precedenza. In caso di messaggi non letti provenienti dal contatto in questione, il dispositivo vi avviserà e, soltanto dopo che avrete letto i suddetti messaggi, potrete procedere con la chiamata.

iPhone-voice-output-alteration

Voice Morpher

Quest’ultimo brevetto prevede l’introduzione di una funzione grazie alla quale sarà possibile alterare l’audio in uscita nell’iPhone. Una tecnologia che potrà essere usata, ad esempio, da una mamma che desidera sostituire la voce del narratore di un audiolibro con la propria per rassicurare il figlio in sua assenza.

[Fonte]

Ecco una nuova serie di brevetti depositati da Apple che riguardano l’identificazione degli oggetti, il riconoscimento del volto, il filtro…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: