Sarà davvero questo l’iPhone 6? Ecco nuove immagini | Rumor

Oggi vi abbiamo parlato di un documento che mostra un’immagine schematica dalle quali possiamo capire le dimensioni del prossimo iPhone. In Giappone, un altro popolare giornale oggi ha pubblicato due schemi del prossimo iPhone, dichiarando che il nuovo smartphone di Apple sarà disponibile in una versione da 4,7 pollici ed un’altra da 5,7 pollici.

iphone 6

Non possiamo sapere se si tratta dell’ennesimo scoop mirato soltanto a fare colpo e vendere nuove copie del giornale, oppure se queste informazioni stanno realmente trapelando dalle fabbriche. Di seguito trovate l’immagine.

172781

L’iPhone sembra essere borderless, ovvero con i bordi ai lati dello schermo decisamente più sottili del modello attuale. Notiziamo anche le diverse dimensioni dei telefoni. Il secondo dei due possiamo definirlo sicuramente un Phablet. Mancano ancora diversi mesi alla presentazione del nuovo iPhone e chissà se questa volta la segretezza di Apple è stata ripristinata come un tempo oppure se trapeleranno vere informazioni con tutto questo tempo di anticipo.

Via | iClarified

AGGIORNAMENTO

Dopo il documento leaked mostrato da NoWhereElse, il sito ha continuato a mostrare altri schemi e rumor, l’ultimo articolo al riguardo su NoWhereElse.fr riporta alcune immagini dell’iPhone che sembrano coincidere con quelle di questi schermi. Non sappiamo se questi schemi e queste foto possano coincidere con quelli Apple, anzi il rischio che si tratti di creazioni di qualche ‘designer burlone’ è molto alto.

iPhone-6-iPhone-Air-300x208 (1)

Quindi prendete questi rumor per quello che sono, ovvero solo delle voci, e fateci sapere cosa ne pensate se l’iPhone fosse davvero così.

iPhone-6-CB iPhone-6-CW

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: