Il direttore Samsung J.K. Shin guadagna più di Tim Cook

J.K. Shin è il direttore del settore mobile di Samsung e, dagli ultimi dati pubblicati, nel 2013 ha superato il suo collega ed antagonista Tim Cook, CEO di Apple, per quanto riguardo la remunerazione. La questione fa notizia in quanto stiamo parlando di un dirigente, e non del CEO aziendale.

J.K. Shin

Secondo gli ultimi dati finanziari disponibili, J.K. Shin avrebbe guadagnato nel solo 2013 5,8 milioni di dollari, pari a 4,2 milioni di euro, tra salario base e bonus vari. Per comparazione, Tim Cook ha guadagnato oltre un milione di dollari in meno: per la precisione “solo”  4,25 milioni di dollari, pari a 3,1 milioni di euro.

Lo stipendio di J.K. Shin è però lievitato solo grazie agli incentivi ed ai bonus sul rendimento.

J.K. Shin non è però l’unico in Samsung ad avere stipendi da capogiro: il co-amministratore delegato Samsung Kwon Oh-hyun è arrivato a guadagnare 4,5 milioni di euro, mentre il co-CEO Yoon Boo-keun ben 3,5 milioni di euro.

Tutte queste informazioni sono state rese disponibili grazie alla nuova legislazione sudcoreana, che obbliga tutte le società a pubblicare dati precisi su tutti gli stipendi oltre i 500 milioni di won (340.500€). La norma è però contestata perché non permette di rendere obbligatoriamente pubblici anche i compensi di tutti quei dirigenti di alto profilo che assumono cariche non esecutive, come ad esempio J.Y. Lee, figlio del CEO Samsung Lee Kun-hee.

Via | ModMyi

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: