Vintape: trasformiamo il player musicale aggiungendo uno stile retrò con le cassette anni ’80 [Video]

App ID errato

Se siete stanchi del player musicale di iOS, da oggi potete affidarvi a Vintape. Si tratta di un’applicazione davvero molto bella e curata, che farà immergere negli anni ’80 tutti i nostalgici e gli amanti del vintage.

vintape

Vintape rappresenta un lettore musicale completo, comprensivo quindi di tutte le funzioni possibili, racchiuse in una grafica eccezionale curata in ogni dettaglio. Avviando l’applicazione, potremo scegliere lo stile ed il colore di una vecchia cassetta e potremo mettere in riproduzione i nostri brani, guardando l’animazione. Con uno swipe verso il basso, potremo creare un nuovo MixTape, ovvero una playlist permanente, all’interno della quale aggiungere i nostri brani preferiti a seconda del genere o di un determinato cantante. Una bella animazione ed una grafica degna di questo stile, aggiungerà un’etichetta sulla casetta con il nome che abbiamo indicato per la Playlist.

 mzl.hlwafdnw mzl.plhewibj

Uno swipe verso sinistra ci permetterà di accedere a tutte le playlist che abbiamo creato, uno swipe verso destra invece, ci farà accedere alla schemata dei controlli per regolare il volume e per aggiungere o rimuovere il rumore di sottofondo tipico delle cassette analogiche. Ogni tasto, ogni funzione, perfino la selezione della musica è in pieno stile vintage. Utilizzando quest’applicazione verremo trasportati negli anni ’80 e riusciremo ad utilizzare ogni funzione con la massima familiarità già al primo avvio.

mzl.vrgavkxv mzl.vkamovlv

Se siete soliti ascoltare la muscia con le cuffie, Vintape supporta i comandi impartiti tramite i tastini presenti sulle stesse, per passare al brano precedente, quello successivo o mettere in stop. Insomma un’applicazione completa per la gestione della musica alla vecchia maniera.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: