Apple vs Samsung: l’intervento di Google in favore della casa coreana

Ed ecco che puntuale come l’episodio di una telenovela un nuovo tassello viene aggiunto allo scontro per la proprietà di brevetti tra Apple e Samsung. Il favore della giuria pare cambiare ad ogni elemento aggiuntivo presentato in aula. Questo nuovo episodio vede l’intervento di Hiroshi Lockheimer, VP of Engineering di Android, ovviamente in favore della casa di produzione coreana.

hl

Hiroshi Lockheimer è operativo nel team di Google sin dal 2006. Egli argomenta la sua testimonianza in favore di Samsung sottolineando che le tecnologie oggetto del processo non sono tecnologie cardine al punto da influenzare l’esperienza di utilizzo dell’utente del suo smartphone. Funzioni come il lancio di una ricerca universale, ad esempio, può si potenzialmente terminare con un risultato interno al dispositivo, ma nella maggior parte dei casi il risultato è proveniente dal web.

Il VP del gigante della ricerca afferma inoltre che, differentemente da quanto si pensa, il team di sviluppo era inizialmente piccolo, autonomo e con uno scopo ben preciso: creare un sistema operativo nuovo e innovativo.

Apple dal canto suo non vede di buon occhio la presenza di Lockheimer nel processo. Cosa può temere Cupertino dal VP di Android?

Restiamo in attesa del prossimo entusiasmante episodio di Apple vs Salsung

Via | Appleinsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: