Risposta rapida, composizione veloce e tanto altro, su iOS 7 con Auki | Cydia [Video]

Uno dei principali utilizzi che gli utenti fanno dei loro smartphone è indubbiamente la messaggistica. Con l’avvento di app come WhatsApp, Telegram, WeChat e tante altre, restare in contatto con gli amici attraverso messaggi di testo è veramente facile. Per aggiungere ulteriore confort alla messaggistica di iMessage, il tweak Auki ci permette di comporre e rispondere a messaggi di testo direttamente dalla notifica di ricezione.

msg

Le funzioni del tweak sono svariate, ma quelle che interessano realmente un potenziale acquirente sono:

Quick Replay

Quando si riceve una notifica di messaggio in ingresso, siamo costretti ad aprire l’applicazione Messaggi per poter rispondere. Grazie alla funzione Quick Replay, un po’ come accade in Viber, sarà possibile rispondere al messaggio appena arrivato attraverso una finestra di risposta rapida implementata nella notifica stessa così da non dover interrompere la vostra navigazione o qualsiasi cosa stiate facendo.

Quick Compose

Se vi recate nel pannello delle notifiche classico (quello che si apre con lo slide dall’alto), effettuando un’ulteriore slide vi verrà mostrata una finestra rapida per la composizione di messaggi di testo comodamente da riempire con destinatario, contenuto ed eventuali allegati.

Silent Mode

Spesso accade che persone indesiderate, ex partner, e rumorose chat di gruppo mettano a dura prova la nostra pazienza. Se vogliamo disfarci di queste conversazioni per un po’ basterà effettuare uno slide verso sinistra sulla conversazione stessa e vi apparirà la possibilità di silenziare la chat evitando che vi arrivino ulteriori notifiche.

Per rendere meglio l’idea delle potenzialità di Auki, ecco di seguito in video dimostrativo.

Auki è disponibile nella repository di BigBoss di Cydia al prezzo di $3,99 (circa €2,88). Se decidete di potenziare la vostra messaggistica, condividete le vostre opinioni con la nostra community!

Via | iClarified

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: