Guida all’installazione di un emulatore PSP su iPhone con iOS7 | Cydia [Video – Download]

Chiunque sia della generazione degli anni 80′ 90′ ricorderà sicuramente il successo riscosso dalle prime console portatili come il GameBoy. Con il passare degli anni il gaming è diventato un vero e proprio must della tecnologia mobile costringendo le grandi aziende a munire i loro device anche di un forte apparato per i videogame. Per chi abbia però nostalgia dei titoli giocati sulle console portatili, e in questo caso di PSP, arriva una buona notizia: grazie all’ tweak emulatore PPSSPP è ora possibile ottenere un vero e proprio emulatore di PSP su iPhone con iOS7.

psp

PSP è stata sicuramente una delle console che ha riscontrato più successo negli ultimi anni. Immaginiamo quindi che i lettori saranno contenti di sapere che attraverso questo tweak è possibile regalare un piccolo brivido al nostalgico nerd che è in ognuno di noi.

Per ottenere l’emulatore basterà visitare il seguente link e premere il pulsante download terminato il quale, selezionando il file, vi verrà chiesto in che modo vogliate utilizzarlo. Scegliendo di utilizzare il file tramite iFile verrete guidati nel processo di installazione al termine del quale, per sicurezza, vi consigliamo di riavviare il vostro device.

Confermato l’inserimento e terminata la verifica dell’URL, verrà aggiornata la repository sulla pagina di Cydia che mostrerà finalmente la sezione relativa a PPSSPP che potrà quindi essere installato come un comune tweak rilasciando in seguito un’icona nella schermata Home.

I file dei giochi sono le iso che venivano utilizzate sulla PSP stessa che, attraverso iFile o SSH (seguite i link per ulteriori spiegazioni su entrambi metodi), dovranno essere salvate nella directory var/mobile/Documents.

Nel caso in cui non abbiate ancora effettuato il Jailbreak del vostro dispositivo, potete seguire le guide dedicate di iSpazio.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: