Yahoo vuole diventare il motore di ricerca predefinito di iOS

Yahoo è intenzionata ad assumere una posizione di maggior rilievo all’interno di iOS, diventando il motore di ricerca predefinito di Safari.

yahoo-default-search-iphone

Il CEO Marissa Mayer, sta preparando una documentazione da presentare ai dirigenti Apple per esporre come potrebbe essere integrato, all’interno di iOS, il nuovo e motore di ricerca mobile il cui nome in codice è “Fast Break”.

Yahoo sa bene che essere il motore di ricerca predefinito di un sistema operativo così diffuso sarebbe davvero importante, tuttavia non sarà facile convincere Apple, che mira ad assicurare la migliore esperienza di utilizzo ai propri utenti, una cosa che soltanto il motore di ricerca più utilizzato al mondo può garantire. D’altronde Google paga ad Apple 1 miliardo di dollari all’anno per tutto il traffico che ottiene da iOS.

Al momento Apple offre la possibilità di selezionare il motore di ricerca preferito tra Google, Yahoo e Bing attraverso le impostazioni, ma risultare quello predefinito è senza dubbio più allettante. Al momento Apple sta utilizzando Bing come motore di ricerca per Siri, limitando l’utilizzo di Yahoo soltanto ai servizi Meteo e Borsa.

Vedremo come andrà a finire.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: