Pinnacle Studio, arriva su iPhone un nuovo software per creare e modificare i video

Immagine per Pinnacle Studio - video editing

Pinnacle Studio - video editing

Corel Inc.
2,99 €

La Corel, ha finalmente realizzato una versione per iPhone del suo popolare software di video editing. E’ disponibile in App Store il nuovo Pinnacle Studio for iPhone, dotato di svariate funzionalità per la creazione di filmati, per la modifica dei video, audio e foto in tutta velocità.

Con Pinnacle Studio, è possibile disporre rapidamente le clip nello Storyboard senza rinunciare alla precisione ed al controllo offerti dalla Timeline, aggiungere transizioni ed effetti di velocità e montaggio, creare e personalizzare titoli e realizzare colonne sonore per filmati. Utilizzando il supporto dell’output a 1080p è possibile condividere il filmato direttamente su YouTube, Facebook e Box oppure inviare il progetto a Pinnacle Studio per iPad (disponibile in App Store) per proseguire le attività di modifica in ogni luogo.

Accesso semplificato ai media 

  • Possibilità di utilizzare tutti i media presenti in un dispositivo: video, audio e foto
  • Acquisizione di video e foto dall’app
  • Funzione “Open In” per aprire i file compatibili di altre app Web o di posta
  • Trasferimento di progetti (con media) da Pinnacle Studio per iPhone (o iPod Touch) a Pinnacle Studio per iPad e viceversa mediante AirDrop

Miglioramenti

  • Possibilità di utilizzare modelli di montaggio per creare animazioni 3D multilivello, transizioni e titoli
  • Disponibilità di 16 transizioni, inclusi vari tipi di dissolvenza di alta qualità e altro ancora, per migliorare il flusso di una storia
  • Creazione di grafica e titoli in movimento dallo stile professionale con controllo completo di testo, caratteri, colori, dimensioni, posizione e rotazione
  • Creazione di sorprendenti effetti Picture-in-Picture con controllo completo di posizione, dimensioni e rotazione
  • Funzioni di panoramica e zoom delle foto per creare presentazioni di grande effetto
  • Creazione di effetti slow motion/fast motion per video e audio e mantenimento del tono audio

screen568x568-1 screen568x568

Modifiche

  • Introduzione di un’interfaccia utente in stile iOS 7 completamente nuova per garantire un aspetto semplice e intuitivo e un elevato livello di usabilità
  • Inclusione del supporto a 24, 25 e 30 fps per i progetti
  • Supporto completo a 64 bit per i nuovi iPhone
  • Introduzione rapida all’utilizzo dell’app grazie alla Guida popup e alle nuove esercitazioni video
  • Facilità di navigazione all’interno dei progetti con movimenti intuitivi
  • Disposizione rapida delle clip nello Storyboard
  • Modifiche di precisione e trimming di singoli fotogrammi nella Timeline
  • Strumento di divisione per l’esecuzione di tagli “on the fly”
  • Facile sostituzione delle clip

Creazione di colonne sonore

  • Inclusione di 3 brani audio e sincronizzazione audio/video per creare il mix della colonna sonora di un filmato
  • Trimming dell’audio in base alla lunghezza desiderata, modifica della velocità, impostazione dei livelli e creazione di dissolvenze audio in ingresso o in uscita
  • Funzione Voiceover per aggiungere una narrazione in stile documentario ai video e alle presentazioni

Condivisione

  • Facilità di condivisione dei filmati su YouTube, Facebook e Box
  • Esportazione di progetti in Pinnacle Studio per iPad mediante AirDrop, Box o la funzionalità di condivisione dei file di iTunes
  • Esportazione in Pinnacle Studio per Windows mediante AirDrop, Box o la funzionalità di condivisione dei file di iTunes
  • Supporto completo per output a 1080p

Ecco un video che vi introdurrà l’editing di Base con Pinnacle Studio:

Con quest’altro video invece, imparerete l’editing avanzato dei video con Pinnacle Studio per iPhone:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: