iPhone 5s , Galaxy S5, HTC One M8 e Nexus 5: battaglia di resistenza [Video]

Se siete nella categoria di lettori che si appassionano ai video che testano i device tecnologici fino allo stremo delle loro possibilità ultimamente state avendo pane per i vostri denti. Che vogliate vedere cosa accade quando si fa bollire un Galaxy, o da quale altezza resiste un iPhone alla caduta, il web è pieno di curiosi test da analizzare. L’ultimo video che sacrifica i nostri device preferiti vede protagonisti iPhone 5s , Galaxy S5, HTC One M8 e Nexus 5.classifica

Il team che ha realizzato la bizzarra ricerca è SquareTrade. I device selezionati per il test attraversano vari step di resistenza. Il test attuale si differenzia dai precedenti poiché non sottopone i device a incidenti paradossali come la bollitura o l’essere presi a martellate. I test effettuati in questa sezione si pongono infatti lo scopo di simulare quelli che sono gli incidenti più comuni nel quotidiano.

4 Foot Corner Drop

Caduta da circa 1,2 m sull’angolo del dispositivo

I risultato di questo test vede a pari merito HTC e iPhone che anche dopo l’impatto sembrano essere appena usciti dalla scatola di imballaggio ad eccezione di alcuni graffi sulla scocca. Successivamente sulla scala di resistenza si posiziona il device Galaxy il cui schermo resta intatto ma la cui cover appare leggermente più danneggiata. Il device che riceve decisamente il punteggio più basso è il Nexus con il suo schermo compromesso sull’angolo di impatto e non.

Slide test

Test della scivolata

Con questo test si vuole analizzare la possibilità che ha ogni device di scivolare via dalla sua superficie d’appoggio incontrando così la sua fine. Al lancio dei dispositivi il risultato è stato:

  • HTC : 2.9 piedi (88cm)
  • Samsung: 2.6 piedi (79 cm)
  • iPhone: 2.5 pieidi (76cm)
  • Nexus: 1.7 piedi (50cm)

Ovviamente più la distanza percorsa è lunga più il dispositivo è a rischio rottura.

Water Drop

Caduta in acqua

I device vengono azionati per la riproduzione del famoso video Let me take a selfie e lasciati cadere in acqua. Dopo l’immersione i risultati sono i seguenti:

  • Nexus: smette di funzionare immediatamente dopo l’immersione ma una funzionalità, anche se un po’ compromessa riprende dopo un po’.
  • HTC: benché funzionasse durante la fase di immersione, il dispositivo continua funzionare dopo un po’ ma l’audio è irrimediabilmente compromesso.
  • Samsung e iPhone: sia i device che i loro apparati audio continuano a funzionare regolarmente.

175495

Dai risultati dei test il Samsung S5 sembra uscire vincitore dalla competizione. Il team SquareTrade si occupa anche di stilare vere e proprie classifiche di resistenza dei prodotti dove più alto è il punteggio e più alto è il rischio di rottura. Di seguito il confronto dei device analizzati comparati con i loro predecessori:

Brand / DeviceDevice di punta Device precedente
AppleiPhone 5s
Punteggio 5.5
iPhone 5
Punteggio 5.5
SamsungGalaxy S5
Punteggio 6
Galaxy S4
Punteggio 7
HTCOne M8
Punteggio 6.5
One
Punteggio 4.5
NexusNexus 5
Punteggio 7
 

Vi lasciamo al video e i relativi test.

Via | iClarified

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: