iTracking, tracciare le vostre spedizioni non è mai stato così semplice

Immagine per iTracking

iTracking

Vincenzo Accardi
0,99 €

Controllare lo stato delle spedizioni che attendete non è sempre stressante? Con iTracking potrete ricevere tutti gli aggiornamenti di stato in tempo reale per non perdere nessun movimento della vostra spedizione. Riceverete una notifica push per sapere dove si trova il vostro pacco direttamente sul vostro iPhone o iPad.

iTracking è un’applicazione che permette di aggregare e verificare tutte le vostre spedizioni. Il funzionamento è molto semplice: potrete aggiungere il numero di tracking del pacco da monitorare semplicemente tappando sul logo del corriere o servizio postale tramite il quale è stato spedito. Una notifica push vi informerà di qualsiasi cambiamento di stato della spedizione in maniera quasi istantanea.

Una volta avviata l’app, vi troverete difronte la lunghissima lista di servizi monitorabili: inserito il numero di tracking del pacco potrete decidere se aggiungerlo alla lista delle spedizioni in monitoraggio oppure verificare solo la posizione del pacco stesso. È inoltre possibile inserire un nome a proprio piacimento a ciascun pacco in modo da distinguere agevolmente tutte le spedizioni.

Un’altra funzione interessante è quella della sincronizzazione del database dei vari pacchi inseriti nell’elenco di monitoraggio con iPad o iPhone tramite Dropbox: in questo modo potrete verificare sempre anche manualmente su qualsiasi vostro dispositivo tutte le informazioni riguardanti le vostre spedizioni.

L’applicazione svolge il suo compito in maniera a dir poco ottima, seppur a volte le notifiche dei nuovi stati dei vari tracking arrivino con un po’ di ritardo rispetto all’effettivo cambio dello stato stesso. Questo piccolo difetto è tuttavia trascurabile considerando il funzionamento complessivo dell’app e della gestione dei molti servizi di spedizione monitorabili.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: