Samsung vuole pagare soltanto 38,4 milioni di dollari ad Apple per i brevetti che ha violato, anzichè 2,2 miliardi

Il processo di Apple contro Samsung sta per terminare e l’azienda sudcoreana ha fatto intervenire l’esperto Judith Chevalier, professore di economia e finanza alla Yale University, per calcolare i reali danni e quindi la cifra più adeguata per ricompensare Apple dei brevetti violati.

apple-samsung

L’esperto ha stabilito che la cifra giusta come risarcimento per Apple dovrebbe essere di 38,4 milioni di dollari, anzichè i 2,2 miliardi richiesti dall’azienda di Cupertino. Per Chevalier le violazioni dei brevetti non sono così gravi ed il giusto compenso per 37 milioni di dispositivi venduti è di circa 1$ per ciascuno di essi.

Come andrà a finire? Lo scopriremo presto!

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: