Ecco perchè iOS 7.1.1 potrebbe bloccare definitivamente il Jailbreak

Musclenerd ha gia analizzato il nuovo iOS 7.1.1 appena rilasciato da Apple ed ha pubblicato il contenuto di una email super dettagliata in merito a tutti i fix di sicurezza implementati all’interno della nuova versione del firmware.

jailbreak-ios-7.1.1

L’email e tutto ciò che viene risolto a livello di sicurezza possono essere letti direttamente da qui. Musclenerd ci fa notare che l’84% (ovvero 16 su 19) dei fix di sicurezza non sono stati implementati da Apple ma da WebKit, il motore su cui si basa Safari.

Come sempre viene ricordato a tutti coloro che sono interessati al Jailbreak di non aggiornare il proprio dispositivo ad iOS 7.1.1 percheproprio come iOS 7.1, al momento non può essere sbloccato e cosa ancora più importante, non potrete tornare indietro ad una versione firmware precedente, nemmeno se disponete dei certificati SHSH salvati.

Quello che sappiamo sul nuovo iOS 7.1.1 è che tra gli unici 3 fix effettuati da Apple è incluso quello che aveva permesso agli hacker di eseguire il Jailbreak con iOS 7.1 su iPhone 4S. Chiudendo anche questa falla le speranze di vedere il Jailbreak per iOS 7.1 o 7.1.1 rasentano praticamente lo zero se ricordiamo le parole di pod2g: “Rilasceremo il jailbreak soltanto se richiederà poco tempo”.

Ricominciare ad analizzare il firmware per trovare un approccio differente e iniziare i lavori richiederebbe troppo tempo. Di conseguenza gli hacker preferiscono attendere il rilascio di iOS 8.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: