SOS Assistente Soccorso Stradale, L’applicazione che viene in tuo soccorso | QuickApp

Immagine per Assistente Soccorso Stradale

Assistente Soccorso Stradale

ABC Marketing Srl
Gratuiti

Un utilissima applicazione gratuita per il soccorso stradale e sanitario d’emergenza. Da tenere assolutamente sul proprio device. In caso d’incidente o guasto della vostra auto, l’applicazione sarà in grado di localizzarvi e di chiamare immediatamente aiuto 24h su 24, tutti i giorni.

Se sei impossibilitato a parlare, grazie al pulsante di emergenza vieneinviato un sms geolocalizzato tramite il gps del tuo telefono alla centrale operativa che ti manda immediatamente i soccorsi del 118. Con il pulsante Soccorso Stradale chiami direttamente la centrale >operativa che ti invierà un carro attrezzi altamente qualificato,>indicandoti il nome del soccorritore e il tempo di arrivo.In caso di incidente, in assenza di tue responsabilità, la tua autovettura verrà portata in una carrozzeria convenzionata, sarà riparata senza alcun pagamento e riceverai un’auto sostitutiva gratuita per l’intera durata della riparazione.

In tutti gli altri casi avrai le stesse opportunità di soccorso e avrai diritto ad uno sconto del 20% sulle tariffe nazionali dell’Associazione Nazionale Centri Soccorso Autoveicoli ANCSA, riportate in fondo. Inoltre nell’applicazione Assistente Stradale trovi tutto ciò che serve per prendere e conservare i dati dell’incidente: potrai fare foto non contestabili, poiché geolocalizzate, e potrai raccogliere i dati dei testimoni, allegandovi anche una foto; il tutto verrà salvato in un server e sarà utilizzabile per le richieste di danni, per le quali verrai richiamato il giorno seguente. (per il momento tali procedure non sono valide quando vi trovate in autostrada. In questo caso verranno a prenderti al casello).

Richiede iOS 5.0 o successivo. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa applicazione è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: