Piccole Ricette: ogni giorno una nuova ricetta e nel weekend si raddoppia! | Gratis

Immagine per Piccole Ricette: ogni giorno una nuova ricetta

Piccole Ricette: ogni giorno una nuova ricetta

mattia confalonieri
Gratuiti

Uno dei maggiori piaceri della vita è sicuramente la tavola. Soprattutto per noi italiani, il ricettario appartenente ad ogni singola regione non è che un mero libro di suggerimenti su come rendere gioiosa una tavola. Cucinare diviene uno scopo, un modo per rappresentarci nel mondo nonché principale mezzo di aggregazione con amici e parenti. Vi piacerebbe stupire gli amici con ricette degne di Master Chef? Piccole Ricette allora è un app indispensabile che non può sicuramente mancare alla vostra home.


Piccole Ricette ha goduto di numerosi riconoscimenti negli anni passati. La stessa Apple, nel 2012, la indicò come una delle migliori app dell’anno, nonché app essenziale della sezione cucina.

L’app include più di 1.000 ricette per tutti i gusti, tutte corredate di foto e descrizione del procedimento, tempi di preparazione, numero di portate, grado di difficoltà, calorie indicative per porzione ed extra per sapere quali ricette non necessitano di cottura, sono prive di glutine, di lattosio, sono piccanti oppure economiche da realizzare, il tutto comodamente disponibile anche offline.

Terminato il download dell’app vi ritroverete in una home pratica e schematica in cui vedrete le voci:

  • Ricettario
  • Lista della spesa
  • Tempi di cottura
  • Stagionalità
  • L’inDISPENSAbile
  • Cromoricettario

foto 1  foto 5  foto 1

All’interno della voce Ricettario potrete accedere all’infinito numero di ricette presenti in Piccole Ricette, comodamente suddivise in categorie come menù a sorpresa, in cottura, antipasti, primi piatti, secondi piatti, contorni, dolci, panini, salse e sughi ecc. Se avete voglia di potenziare ulteriormente il vostro miglior alleato in cucina, potrete inoltre effettuare l’upgrade in categorie speciali come Speciale Romantico, Speciale Natale, Speciale Americano, Speciale Asiatico, Speciale Cioccolato e tante altre.

foto 2  foto 3 foto 1

Selezionata una categoria, ad esempio Antipasti, una colorata galleria di foto unitamente ad una piccola sintesi vi illustreranno i piatti proposti dall’app. Effettuando uno swipe da sinistra verso destra sulla ricetta, avrete rapido accesso a informazioni supplementari, facilmente interpretabili con l’ausilio dell’apposita leggenda posizionata in alto a destra dello schermo.

All’interno della ricetta, troverete quello che è l’elemento più rivoluzionario di Piccole Ricette. L’app infatti gode di altissima interazione. Accedendo al pannello condivisione potrete infatti: aggiungere la ricetta i preferiti, aggiungere gli ingredienti necessari alla ricetta alla lista della spesa, aggiungere note personali, calendarizzare le vostre ricette, commentarle con tanto di fotografia, condividere sui principali social. Cosa ancora più importante, è possibile utilizzare applicazioni come la calcolatrice e il timer per rendere la vostra esperienza in cucina ancora più completa.

foto 5 foto 1

Grazie ad opzioni come l’ingrandimento testo e la lettura della ricetta tramite Siri, anche la cara nonnina sarà in grado di utilizzare Piccole Ricette per deliziare la famiglia con manicaretti sempre nuovi.

foto 3 foto 2

La sezione Lista della Spesa vi permette di annotarvi di cosa necessitate per soddisfare il vostro palato. L’inserimento degli ingredienti può essere effettuato sia manualmente che attraverso la ricetta stessa in modo automatico.

La finestra Tempi di Cottura vi da accesso ad un comodo sommario, suddiviso in Carne, Pesce e Verdura, in cui sono segnalati i tempi di cottura degli alimenti più disparati ovviamente in funzione del metodo di cottura utilizzato.

foto 2  foto 3  foto 4

La sezione Stagionalità è uno strumento essenziale per avere sempre sotto controllo quali sono gli ingredienti migliori da comprare in funzione del mese in cui ci si trova. Cliccando sul mese desiderato, infatti, vi verranno proposti gli ingredienti particolarmente adatti al mese selezionato e, con un ulteriore click sull’ingrediente stesso, vi verranno proposte le ricette che è possibile realizzare. Ad esempio Maggio > Fragole > Tiramisù alle fragole.

foto 4  foto 1  foto 2

L’inDispensabile può essere definita come la funzione anti panico di Piccole Ricette. Non sapete cosa cucinare e avete pochi ingredienti nella vostra dispensa? Non disperate! Aggiungendo da uno a tre ingredienti al motore di ricerca di inDISPENSAbile vi verranno proposte gustose ricette realizzabili con ciò che avete.

foto 3 foto 4 foto 5

Funzione nuova e mai vista prima è il Cromoricettario. Si è sempre detto infatti che anche l’occhio vuole la sua parte, perché non decidere cosa cucinare in base a che colore vogliamo che abbia la nostra tavola? Tingiamo ad esempio la nostra tavola di Giallo e potremo completarla con: ananas e speck, antipasto felice, asparagi con l’uovo ecc.

foto 1  foto 2  foto 3

Nella parte bassa della Home principale vi verranno inoltre proposti diversi modi di dire con topic cibo e tavola così da nutrire anche la mente oltre che il corpo.

E’ finalmente giunto il momento di rimboccarsi le maniche e diventare cuochi provetti con Piccole Ricette, l’applicazione che grazie all’aggiornamento ad iOS 7 si conferma una delle migliori applicazioni dedicate alla cucina nel 2014!

Richiede l’iOS 5.1.1 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: