Leo’s Fortune, un bellissimo gioco in cui dovremo usare l’ingegno per ritrovare il nostro oro [Video]

Immagine per Leo's Fortune

Leo's Fortune

1337 & Senri LLC
4,99 €

Leopold è una piccola palla pelosa, protagonista del nuovissimo platform game Leo’s Fortune. Dopo aver subito un furto, saremmo chiamati ad aiutarlo nel ritrovare il suo prezioso oro sparso in numerosissime ambientazioni, iniziando così un’incredibile viaggio fra fitte foreste, montagne e deserti.

Per scoprire l’identità del ladro misterioso dovremmo guidare il personaggio in svariati livelli, seguendo e raccogliendo le monete d’oro sparse per le ambientazioni. Controllare Leo risulta semplice ed immediato, grazie anche al breve tutorial iniziale: toccando la parte sinistra dello schermo decideremo la velocità, interagendo con la parte destra potremo farlo gonfiare per saltare e fluttuare, oppure farlo interagire con piattaforme o simili, rimbalzando su di esse.

I livelli saranno costellati da numerosi ostacoli e trappole basate su vari principi fisici, perciò bisognerà ingegnarsi ogni volta per cercare di completare gli stage. Alla fine di ogni livello ci verrà assegnato un punteggio, in base al numero di monete raccolte, al numero di morti e al tempo da noi impiegato per concluderlo.

397557_245857292265688_133598801_n 1538848_247974758720608_89444400508338048_n

La cornice grafica è curata nei minimi particolari: le ambientazioni sono varie e numerose, la fisica è riprodotta in maniera impeccabile e il gioco scorre fluido. Anche il comparto audio è sublime, con musiche ispirate e un’ottima voce che ci guiderà nella narrazione della storia, in piccole cut scenes fra i livelli.

Infine, i vostri progressi verranno salvati su iCloud, in modo da poter riprendere a giocare su qualsiasi dispositivo abbiate a disposizione, iPhone o iPad che sia.

E’ disponibile inoltre un piccolo trailer, il quale vi illustrerà brevemente la storia e vi svelerà piccole parti di gioco, per una più attenta valutazione.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: