Caricatore da muro Amzdeal ad un ottimo prezzo: 4 USB per ricaricare iPhone, iPad e tutti i vostri accessori!

Al prezzo di un semplice caricatore USB potete avere un accessorio che eroga fino a 30W e vi permette di ricaricare fino a 4 dispositivi alla massima velocità, anche quelli che richiedono una potenza maggiore come nel caso dell’iPad o di alcuni tablet Android.

amzdeal charger5

Se stavate pensando di acquistare un nuovo caricatore per iPhone o per iPad non potete farvi sfuggire quest’occasione, acquistando il caricatore da muro Amzdeal avrete, in un ingombro limitato, 4 porte USB per ricaricare: iPhone, iPad, smartphone, tablet, batterie supplementari, auricolari e speaker Bluetooth, iPod e qualsiasi altro accessorio può essere ricaricato semplicemente usando un cavetto USB.

51iEqa-jYwL._SL1500_

La comodità di avere un’unico prodotto per ricaricare tutto è evidente, soprattutto se abbiamo intenzione di usarlo come caricatore da viaggio. La potenza massima di 30W, ovvero 5V a 6A, viene ripartita sulle 4 porte in questo modo:

  • 2 porte USB da 1A (come il caricatore dell’iPhone)
  • 2 porte USB da 2A (come il caricatore dell’iPad)

Questa potenza non solo ci assicura la possibilità di ricaricare 4 dispositivi, ma anche di farlo alla massima velocità, come nel caso in cui decidessimo di mettere contemporaneamente sotto carica: iPad + iPhone + batteria esterna + auricolare.

Prodotti di questo tipo costano molto di più di solito, il prezzo più conveniente incontrato finora è quello del RAVPower UC07 che abbiamo avuto modo di recensire e che costa 19,99€.

Nel caso del charger Amzdeal, grazie ad uno sconto del 15%,  il prezzo scende a 16,99€ con spedizione gratuita. Disponibile sia bianco che nero cliccando qui.

51Px2IRBvjL._SL1500_ 61Ezx907-1L._SL1500_

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: