Italy By Art, l’applicazione del Ministero dei beni culturali che ci aiuta a scoprire la bellezza del nostro Paese

App ID errato

Italy By Art è la nuova applicazione ufficiale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che ci permette di scoprire le bellezze del nostro Paese ed il patrimonio culturale in esso racchiuso.App ID errato

Lasciati guidare alla scoperta dei “Tesori d’Italia” con la nuova app realizzata dal MIBACT – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Porta sempre con te, anche in modalità offline, tutti i luoghi di interesse artistico-culturale, esplora quelli che si trovano vicino a te oppure pianifica un viaggio alla scoperta delle meraviglie d’Italia.

Funzionalità:

  • 12 categorie per navigare tra gli oltre 4000 luoghi della cultura in Italia.
  • Trova luoghi vicino a te: abilitando la geolocalizzazione GPS è possibile esplorare la mappa e trovare i luoghi della cultura nelle vicinanze oppure esplorare la cartina per programmare un viaggio in un’altra città italiana.
  • Cerca: ricerca libera tra tutti i luoghi per trovare immediatamente quello che cerchi.
  • Informazioni dettagliate e corredate di immagini, con recapiti telefonici, email e sito web per ogni luogo della cultura.
  • Ottieni indicazioni: una volta trovato il luogo che intendi visitare puoi ottenere le indicazioni per raggiungerlo, verrà calcolato il percorso a partire dalla tua posizione attuale.

L’applicazione funziona anche senza una connessione di rete attiva, ma per visualizzare le immagini e utilizzare la funzionalità “Trova i luoghi vicini a te” e “ottieni indicazioni” è necessaria.

Testi, immagini e informazioni sono in costante aggiornamento e revisione. La sfida del MiBACT è di mettervi presto a disposizione più di 8.000 luoghi di straordinario interesse culturale e turistico.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: