SoundHound, l’app che riconosce la musica, si aggiorna alla versione 6.0 con interessanti novità

Immagine per SoundHound - Ricerca musicale e riproduttore

SoundHound - Ricerca musicale e riproduttore

SoundHound, Inc.
Gratuiti

E’ stato rilasciato un nuovo aggiornamento per SoundHound, l’applicazione che ci permette di riconoscere i brani in riproduzione in radio o in TV, fornendoci il titolo esatto, l’artista, il testo ed i video su YouTube. L’applicazione è arrivata alla versione 6.0 e di seguito andiamo a vedere tutte le novità.

SoundHound ha introdotto nuove pagine completamente ridisegnate e riprogettate. Queste includono le pagine: Brani, Artisti e Album. In particolare, con questo importante aggiornamento ci viene fornito un ulteriore aiuto per immergerci nella ricerca, nella scoperta, nell’ascolto, e nella condivisione delle canzoni. Entrando nei dettagli:

Nella nuova Pagina Brano, troviamo:

  • Nuove magnifiche raccolte foto dei tuoi Artisti preferiti
  • Video musicali più pertinenti
  • Brani Raccomandati Migliorati
  • Tutti gli Album in cui è presente il brano

Nella nuova Pagina Artista troviamo:

  • Data di formazione, Luogo di formazione e Biografie
  • Brani migliori dell’Artista
  • Migliori Video
  • Tutti gli Album in cui è presente l’Artista
  • Artisti simili e Brani Raccomandati

Nelle Pagine Album invece troviamo:

  • Data di pubblicazione Album
  • Biografia dell’Artista o del Gruppo
  • Tracce dell’Album

L’aggiornamento è davvero corposo e migliora notevolmente l’utilizzo e la fruizione dei contenuti dell’applicazione. Vi consigliamo di aggiornare sia la versione gratuita che quella Unlimited, che molti di voi dovrebbero aver scaricato gratuitamente lo scorso Natale.

Immagine per SoundHound ∞ Ricerca musicale e riproduttore

SoundHound ∞ Ricerca musicale e riproduttore

SoundHound, Inc.
6,99 €

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: