Hacker attaccano Spotify per Android: gli utenti dovranno effettuare un aggiornamento

Pare che la comunità degli hacker sia particolarmente attiva ultimamente. Dopo il recente attacco ad ebay e il caso del blocco dei dispositivi Apple in Australia, questa volta è toccato a Spotify cadere nel mirino dei pirati informatici, l’accaduto però pare coinvolgere solo la versione Android dello streaming service.

spo

Rapportato a casi come quello di ebay, l’incidente ha proporzioni decisamente ridotte ma è stato comunque segnalato e riconosciuto dal team di Spotify che provvederà al lancio di un aggiornamento su Google Play al fine di garantire la sicurezza dei suoi utenti.

Gli utenti, dal canto loro, dovranno probabilmente re inserire le loro credenziali nei prossimi giorni. Ciò potrebbe portare ad alcuni inconvenienti riguardanti le playlist offline ma quando si parla di sicurezza ogni piccolo sacrificio pare essere giustificato dall’obiettivo finale.

Nonostante pare che l’incidente non coinvolga utenti iOS, Windows Phone e la versione web di Spotify vi invitiamo sempre al massimo scrupolo in fatto di password e sicurezza virtuale in generale.

 

Via | Redmondpie

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: