Samsung presenta Sami: la sua piattaforma per il monitoraggio della salute dell’utente

Come abbiamo visto dalla tendenza di molte compagnie di tecnologia a sviluppare wearable device e come abbiamo sentito dalle diverse notizie riguardante Healthbook, ultimamente tecnologia e salute sono concetti che si stanno fondendo in un’unica soluzione. Di Healthbook sono stati visti diversi concept ma ancora nulla è stabilito per l’uscita dell’app e quindi Samsung, giocando sul fattore tempo, presenta Sami, la sua piattaforma per il monitoraggio della salute.

sami

Sami (Samsung Architecture Multimodal Interactions) è una piattaforma che viene utilizzata per registrare i dati sulle funzioni vitali degli utenti attraverso l’uso di smartphone o device indossabili. La piattaforma in seguito salva i dati su un sistema cloud.

Sami è aperta agli sviluppatori al fine che possano creare le proprie app e far crescere il progetto.

simband

Unitamente a Sami, Samsung presenta anche Simband,  il device da polso adatto a registrare i parametri di cui sopra. Quetsi vengono poi trasmessi ad altri smartphone o device tramite WiFi o Bluetooth. Simband ha un’autonomia di circa 24 ore, il che permette all’utente di ricaricarlo durante la notte e di monitoare il suo corpo per l’intera giornata.

Via | Macrumors

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: