Apple introduce specifiche MFi per cuffie dotate di cavo Lightning

Come abbiamo avuto di ribadire oggi, questo pare essere l’anno della musica per Apple. L’acquisizione di Beats segna l’inizio di un nuovo cammino nel campo degli accessori audio e dello streming musicale. Proprio su questo tema, pare che Apple abbia intenzione di unire la professionalità delle cuffie Beats e la tecnologia dei cavi Lightning.

beats

A quanto pare il futuro delle Beats non vedrà soltanto il classico jack da 3.5 mm ma bensì il tanto amato cavo Lightning di Apple. In aggiunta, le cuffie verranno implementate con la pulsantiera Apple che, oltre al controllo remoto di volume e la gestione delle tracce musicali, darà la possibilità di attivare specifiche app o il già citato playback.

beats-lightning

Oltre dal punto di vista qualitativo dell’audio, l’utilizzo del cavo Lightning porta con se altri innumerevoli vantaggi. Le cuffie potrebbero essere infatti in grado di assorbire carica dai device, abbattendo così notevolmente i costi relativi ad un’eventuale batteria interna e, allo stesso modo, potrebbero dare la possibilità di caricare il proprio dispositivo mentre si ascolta della musica.

Provvedimenti come questi, unitamente alla nuova qualità audio che potrebbe essere fornita da iOS 8 farebbero di Apple il partner ideale di chi ama la musica proprio come quando iPod raggiunse il mercato.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: