Ecco i Tweak di Cydia che sono stati integrati nativamente in iOS 8

Ogni nuova versione di iOS ha portato e porta con se numerose novità, sotto ogni punto di vista. Il sistema operativo di casa Apple è da tempo sotto gli attacchi di quelli che lo definiscono un sistema chiuso, soprattutto paragonato con quelli della concorrenza. Possibilità di più ampie personalizzazioni sono arrivate, ma solo grazie al Jailbreak e ai suoi tweak. Molti di questi però sono stati resi ormai obsoleti dall’arrivo di iOS 8, presentato durante la WWDC.

primadelmore

La necessità di effettuare il  jailbreak nasce da un desiderio di maggior personalizzazione, e in alcuni casi anche di maggior semplicità e immediatezza. Da tempo ci si chiedeva come mai non venissero incluse in iOS quelle funzioni già presenti da tempo in altri sistemi operativi. Con iOS 8, Apple ha stupito tutti introducendo tante novità, molte delle quali inaspettate. Tra queste, molte richiamano alla memoria degli utenti Apple diversi tweak. Questi, proprio grazie alle nuove funzioni presenti in iOS 8, non saranno più necessari. Vediamo insieme 15 tweak che, con molta probabilità, non saranno più utilizzati.

TWEAK PER IL TOUCH ID

BioLockdown-05 Vi abbiamo già parlato di come il Touch ID potrà essere utilizzato per molte altre funzioni. La possibilità da parte degli sviluppatori di integrare il lettore di impronte digitali nelle loro app renderà molto più vasto il campo di utilizzo del Touch ID. Questa opportunità è al momento già disponibile grazie a tweak come BioLockdown, BioProtect, iTouchSecure e Asphaleia. Molti di questi però non saranno più necessari quando verrà rilasciato ufficialmente iOS 8.

TWEAK PER LA RISPOSTA RAPIDA

Auki-Quick-reply Apple ha introdotto le notifiche interattive in iOS 8, che permetteranno di interagire in tempo reale con le notifiche. Questa funzione sarà disponibile per molte stock app, come Messaggi, ma sarebbe molto utile anche per app di terze parti, come WhatsApp. Grazie a Risposta Rapida (QuickReplay) non saranno più necessari tweak come Auki, BiteSMS, e Couria.

TWEAK PER LA TASTIERA

HipJot-Side-by-Side Apple ha lavorato molto per migliorare la tastiera in iOS 8. La funzione QuickType suggerirà parole in tempo reale mentre scriviamo, ciò ridurrà anche il numero di errori. Ma non è questa l’unica novità. Apple ha infatti introdotto il supporto a tastiere di terze parti come Swype, SwiftKey e Flesky. Ciò renderà inutili tweak come HipJot, Octopus e PredectiveKeyboard.

iWIDGETS

iOS-Theme-Setup-Header iWidgets non sarà un tweak completamente obsoleto, ma i Widget presenti nel nuovo Centro Notifiche potrebbero essere una ragione per abbandonarlo. A favore di iWidgets c’è la possibilità di utilizzare i widget anche nella Home e nella Lock Screen, per questo motivo potrebbe sopravvivere ad iOS 8.

IN CASE OF

InCaseOf-Main1-1024x905 Una delle più importanti novità di iOS 8 è Health, app pensata per il benessere e la salute dell’utente. Una particolare funzione di Health è Medical ID dove sarà possibile inserire tutte le informazioni necessarie in caso di emergenza e che saranno accessibili anche dalla Lock Screen. Questa è anche la funzione di InCaseOf e proprio per questo, forse, non sarà più necessaria.

OkSIRI

OkSiri-Activator-3 OkSiri è un tweak che permette di richiamare l’assistente virtuale senza utilizzare il tasto home. Una funzione del genere è già presente su alcuni device con sistema operativo Android, come il Moto X, e sarà disponibile anche sui device mobili Apple grazie ad iOS 8. Ehi, Siri permetterà di utilizzare l’assistente vocale semplicemente chiamandola. Proprio per questo motivo, OkSiri sarà un tweak che molto probabilmente verrà abbandonato.

MESSAGE RENAMER

MessageRenamer-iOS-7 La possibilità di rinominare i messaggi di gruppo sarà una delle feature di iOS 8. MessageRenamer ha praticamente la stessa funzione e il prezzo di 0.99 centesimi rende ancora meno appetibile questo tweak.

REMOTE MESSAGES

Remote-Messages-3 Grazie ad iOS 8 e Yosemite, gli utenti che utilizzano un Mac potranno ricevere e mandare SMS e MMS dalla postazione desktop, funzione molto utile quando l’iPhone è lontano. A favore di Remote Messages ci sono diverse feature come la possibilità di accedere al Rullino Foto oppure di utilizzare il servizio da PC, come rappresentato nello screenshot. Anche se indubbiamente molti tweak non saranno più necessari grazie alle numerose novità introdotte da iOS 8, ciò non rappresenta un ostacolo per ciò che rappresenta il jailbreak. Tante famose estensioni, come iFile e Activator, lo rendono ancora molto appetibile e richiesto. Apple ha deciso, inoltre, di non modificare la lock screen e ciò rende ancora utilizzabili tweak come Forecast, IntelliScreenX, LockInfo 7 e LockScreen Informer.

Via | iDownloadblog

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: