Earin: gli auricolari wireless più piccoli mai visti in realizzazione su Kickstarter

Proprio quando si pensava che l’acquisizione di Beats da parte di Apple avrebbe portato al prodotto top della categoria accessori audio, un nuovo progetto Kickstarter mette in dubbio tutte le nostre teorie in fatto di musica. Earin sono gli auricolari wireless più piccoli e leggeri mai visti, caratteristiche unite ad una sorprendente qualità audio.

 earin

E’ opinione comune che la migliore qualità in fatto di audio, quando si parla di riproduzione da device, è affidata alle classiche cuffie over ear. Per coloro che, per esigenze sportive o di stile, preferiscono una soluzione più discreta che unisca qualità audio, design funzionale e la libertà della tecnologia wireless, un importante progetto Kickstarter chiamato Earin è in fase di sviluppo.

Quando abbiamo usato la parola “discreta” non è stato un semplice caso. Basti pensare che Earin misura 14mm per 20 mm per un peso di 5 g. Un accessorio degno della spia più esigente insomma.

Gli auricolari si connettono al dispositivo associato tramite Bluetooth e, almeno sulla carta, forniscono un’autonomia da 2.5 a 3 ore.

Earin arriva nelle mani dell’utente con una capsula a forma di batteria che può essere comodamente attaccata persino ad un portachiavi dato il design poco ingombrante. Collegando il contenitore ad una presa USB, inoltre, sarà possibile ricaricare gli auricolari per garantirci altre ore di bellissima musica in alta qualità.

Earin dovrebbe essere disponibile da gennaio 2015, il progetto è visibile al seguente link.

Via | Bgr

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: