Slingshot, la risposta di Facebook a Snapchat, sbarca su App Store US

Come vi avevamo già anticipato, Facebook ha da poco rilasciato sull’App Store statunitense la sua nuova applicazione chiamata Slingshot, per inviare ai propri contatti immagini o video dalla visibilità limitata. Vediamo insieme tutte le caratteristiche principali di questa nuova app definita come il principale competitor di Snapchat.

dfsf

A primo impatto, Slingshot è molto simile a Snapchat: una volta aperta l’applicazione, potrete scattare una foto o girare un breve video e scrivere o disegnare sopra di esso. Fatto questo, dovrete scegliere dal vostro elenco dei contatti a chi inviare il messaggio: il destinatario potrà visualizzare il contenuto solo per poco tempo, dato che una volta visualizzato scomparirà per sempre.

La caratteristica che contraddistingue Slingshot da Snapchat è che il destinatario sarà obbligato a rispondervi con una foto o un video per poter sbloccare il contenuto del vostro messaggio. Per questo motivo, Facebook considera Slingshot un modo per chiedere ai vostri amici che cosa stanno facendo in quell’esatto momento, in un modo più divertente e spontaneo.

screen568x568-2 screen568x568-1 screen568x568

Un’ulteriore novità viene introdotta con le “reazioni”: mentre state visualizzando un messaggio potrete infatti, con pochi passaggi, inviare un’ulteriore messaggio come reazione.

Con questa applicazione, Facebook cercherà di contrastare il successo di Snapchat il quale, nonostante non abbia mai riscosso un grande successo nel nostro paese, è considerato in altri mercati come nord Europa e  Stati Uniti più popolare dello stesso Facebook.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: