Tutto quello che c’è da sapere sul primo Amazon smartphone

Proprio oggi, parlando di come l’app store di Amazon inizi a sembrare una vera minaccia per altre piattaforme come App Store e Google Play, abbiamo accennato a quelli che potrebbero essere i risvolti futuri in seguito al lancio di quello che sarà il primo smartphone marcato Amazon. Pare quindi doveroso fare una piccola sintesi su quello che il gigante dell’ e-commerce intende offrire con il suo device.

amazon

Nonostante il design del dispositivo  non pare offrire elementi estremamente stupefacenti, quello che può scuotere l’attenzione dell’osservatore è il suo sistema operativo. Lo smartphone di Amazon sarà infatti gestito da quella che potremmo definire una massiccia rivisitazione dei sistemi operativi Android che però si differenzia dal sistema operativo Google per alcuni punti ben precisi.

Il primo elemento di differenziazione riguarda l’interfaccia utente. Questa infatti, differentemente da come accade in molti dispositivi Android, godrà di diversi effetti 3D.

Secondo elemento è la presenza di una svariata serie di gesture che permetteranno all’utente di richiamare diverse funzioni del device e di ricevere eventuali informazioni aggiuntive a seconda della nostra posizione nel menù. Ciò è possibile grazie ad alcuni sensori frontali che determinano la posizione della testa dell’utente rispetto allo schermo del dispositivo.

Per quanto riguarda caratteristiche di tipo hardware, il device monta un processore Qualcomm Snapdragon retto da 2 GB di Ram e dispone di uno schermo 4.7 ” da 720p.

Per quanto riguarda quello che non sappiamo del device:

  • Il prezzo di lancio dello smartphone rimane un mistero, ma si suppone che Amazon, così come fece con il primo Kindle lo offrirà ad un prezzo ridotto al fine di accaparrarsi una fetta di mercato che per fama tende a scegliere Samsung o Apple.
  • Non si conoscono i piani e le modalità di distribuzione del device.
  • Per quanto riguarda la data di rilascio, alcune fonti la attribuirebbero alla fine dell’estate o comunque gli inizi di Settembre. Data che potrebbe essere tragicamente vicina all’uscita di iPhone 6.

Via | Bgr

 

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: