InCaseOf: il tweak che porta su iOS 7 la funzione Medical ID di Health

In passato vi abbiamo parlato di come le novità di iOS 8 richiamino alla memoria molti tweak utilizzabili su iOS 7, tramite Jailbreak. Uno tra questi è InCaseOf, che svolge la medesima funzione di Medical ID, introdotta con Health. Il tweak permette di inserire tutte le informazioni mediche necessarie in caso di emergenza, come condizioni mediche particolari o allergie.

I.C.E

Alcune cose possono accadere in pochi secondi e non sempre vanno come pianificato, portando con se anche gravi conseguenza nella vita di una persona. In un batter d’occhio ci si può ritrovare in una emergenza medica e il personale di pronto soccorso, come spesso accade, potrebbe cercare informazioni mediche su di te, anche sul cellulare.

In quel caso ci sono due opzioni disponibili, o il cellulare è protetto da una password oppure è sbloccato e sarà quindi possibile accedere ad informazioni mediche personali tramite alcuni file presenti nel dispositivo. Con InCaseOf vi assicurerete di fornire tutte le informazioni necessarie al personale medico o alle persone che in quel momento vi stanno soccorrendo, ottenendo il miglior aiuto possibile.

InCaseOf è accessibile anche dalla schermata di blocco, dove apparirà l’icona con la scritta I.C.E (In Case Of Emergency). Il personale medico potrà accedere quindi a tutte le informazioni necessarie, come nome e cognome, il gruppo sanguigno, la storia medica e le persone da contattare.

Schermata-2014-06-09-alle-19.24.59

Il tweak supporta numerose lingue, tra cui: arabo, cinese (tradizionale e semplificato), inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, malese, norvegese, portoghese, spagnolo, svedese e turco.

InCaseOf è configurabile nel menù Impostazioni, ed è possibile acquistarla dallo store di Cydia al prezzo di 0,99 dollari (circa 0,75 )

Via | iClarified

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: