World Champ Bounce Soccer: divertente gioco di palleggi, difficile al punto giusto, destinato a farci impazzire

Immagine per World Champ Bounce Soccer

World Champ Bounce Soccer

Riccardo Mattavelli
Gratuiti

World Champ Bounce Soccer è uno di quei giochini disponibili in App Store che vediamo schizzare da un momento all’altro in cima alla classifica delle applicazioni più scaricate in assoluto senza capirne nemmeno il motivo, fino a quando non decidiamo di provarlo. Si tratta di un gioco davvero simpatico, difficile al punto giusto e destinato a tenerci incollati all’iPhone per molto tempo.

 Screen_01 Screen_02 IMG_0786

Lo scopo del gioco è quello di far rimbalzare la palla più volte possibili, utilizzando il nostro dito per palleggiare e battere i record. Ad ogni tap all’interno di un’apposita area dello schermo, corrisponde un rimbalzo. A seconda dell’intensità del tap, cambierà anche il palleggio e dovremo aggiustare la traiettoria muovendoci verso destra e verso sinistra con i nostri continui tap sullo schermo.

Abbiamo 3 vite a disposizione il che significa che il pallone potrà toccare il suolo per tre volte prima di perdere una partita, tuttavia il gioco è molto meno semplice di quanto possa sembrare perchè dovremo anche evitare che il pallone esca fuori dai margini dello schermo, vale a dire sia quelli laterali che il bordo superiore.

Potremo infine regolare i nostri tap scegliendo l’intensità e la direzione in cui mandare la palla a seconda delle stelline, che compariranno periodicamente sullo schermo e che ci permetteranno di accumulare punti. Non mancano le difficoltà rappresentate da oggetti lanciati direttamente dagli spettatori, annoiati dal nostro gioco. Attualmente il mio record è di 33 palleggi. Riuscite a battermi?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: